Guendalina Rodriguez e Andrea Damante

C’è un nuovo tornado che si abbatte su Andrea Damante, dopo il libro-bomba della sua ex, Giulia De Lellis. L’attuale fidanzata di Iannone, nel suo Le corna stanno bene su tutto, ripercorre le tappe della love story con il producer e mette a nudo i tradimenti che avrebbe subito. Ma non è la sola tempesta su di lui. Poche ore fa, sul profilo Instagram di Guendalina Rodriguez, transessuale nota per aver dichiarato un presunto flirt con Mauro Icardi, è spuntato un post indirizzato proprio a Damante, con tanto di esplicita dichiarazione: “Non ti dimenticare di quando siamo stati a letto“.

L’accusa della trans Guendalina

Instagram è diventato uno dei terreni di scontro più feroci per l’ex coppia Damante – De Lellis, che dopo la fine della storia più seguita dal gossip si sono rifugiati in altri lidi d’amore, ma non prima di aver dato vita a epiche frecciatine reciproche.

Archiviati i contorni più lividi della definitiva rottura, lei ha persino pubblicato un libro in cui parla dei presunti tradimenti del producer, ma per lui la tempesta non sarebbe ancora finita e ora si trova a fare i conti con un’altra ‘scossa’ social.

Si tratta delle pesantissime dichiarazioni lanciate online dalla trans Guendalina Rodriguez, che ha detto la sua sulla faccenda, avanzando una tesi dal sapore clamoroso.

post Instagram di Guendalina Rodriguez
Post di Guendalina Rodriguez su Instagram – Fonte: Guendalina Rodriguez28

Guendalina Rodriguez ha fatto una clamorosa affermazione sul suo Instagram, accompagnata da una foto che ritrare gli ormai ex ‘Damellis’: “Lo so che mi massacreranno ma ho dovuto dire la verità..“, ha scritto nella didascalia, che reca alcuni hashtag di rilievo, da #uominiedonne #grandefratello, #gfvip, a #giuliadelellis, #andreadamante e #andreaiannone.

Sullo scatto che ritrae i due ex fidanzati c’è una frase che ha acceso la curiosità dei follower: Come molti avevano sospettato, sì ad aprile 2018 mi sono vista svariate volte con Andrea Damante a Verona. Mi chiamò Giulia, menomale che ho tutti gli screenshot“.

Quindi, la ragazza, sedicente amante dell’ex tronista di Uomini e Donne, dice anche di aver avuto un contatto telefonico con la De Lellis che per ora, a quanto pare, non proferisce verbo sull’argomento.

La trans dichiara: “Siamo stati a letto”

A stretto giro, infine, una Instagram Story per raccontare la sua versione su quanto starebbe accadendo dietro le quinte delle sue clamorose dichiarazioni, con annesso invito rivolto direttamente all’ex tronista: “Andrea Damante è meglio che taci, fidati.

Inutile che mandi messaggi di minacce, essere un personaggio pubblico vuol dire anche questo. Io non mi pento di nulla, anzi, ma non ti dimenticare quando siamo stati a letto. È meglio che sto zitta, meglio per te“.

Andrea Damante non ha replicato alle accuse lanciate dalla trans di origini brasiliane, e la curiosità del pubblico sembra farsi sempre più pressante. Resta il bilancio di una love story finita male, con un risvolto che, a detta di alcuni, potrebbe suonare anche peggio.