volante dei carabinieri

Dramma sconvolgente a Vallo di Lucania, nel salernitano. Stamattina un neonato appena nato è stato trovato morto in una valigia nell’abitazione di una donna, che è stata immediatamente fermata.

Sospetti sulla donna

Stamattina una 30enne di origini moldave è corsa all’ospedale San Luca della cittadina, con una forte emorragia in corso. I medici di turno hanno chiaramente fatto alcune domande e le risposte li hanno insospettiti. I medici a quel punto hanno chiamato i carabinieri che si sono recati nell’abitazione della donna. 

A breve l’autopsia sul neonato

Lì, in una valigia, gli agenti hanno trovato il corpicino del neonato: difficile sul momento dire se il piccolo sia nato morto (o subito dopo la nascita per case naturali) o meno.

A breve verrà effettuata un’autopsia sul piccolo, al fine di definire con certezza la causa della morte.