Elena Santarelli

Elena Santarelli ha deciso di mettere nero su bianco la storia di suo figlio, Giacomo, e della malattia che lo ha colpito. Su Instagram ha spiegato il motivo che l’ha spinta a raccontare quello che è accaduto, e la showgirl è apparsa visibilmente emozionata. Le sue lacrime hanno accompagnato il focus sul delicato argomento, tema centrale del libro Una mamma lo sa. È questo il titolo che ha scelto, e il ricavato delle vendite andrà in beneficenza.

Un libro sulla malattia del figlio

La malattia del figlio di Elena Santarelli, Giacomo, raccontata in un libro: è questa la bella iniziativa della showgirl, che sorride nuovamente alla vita dopo che il peggio è passato.

Il piccolo ha superato il cancro che lo aveva colpito, e per cui mamma e papà hanno lottato insieme a lui ogni giorno, con immenso coraggio. Tra le Instagram Stories di Elena Santarelli è apparso un video in cui ha descritto come è nata l’idea del libro Una mamma lo sa, e le lacrime hanno solcato il suo viso di giovane madre e guerriera.

Instagram Stories di Elena Santarelli
Instagram Stories di Elena Santarelli

“Mi è costato tanto rivivere certi momenti – ha detto in preda a una palpabile emozione – Ci sono varie motivazioni che mi hanno spinta a fare questo libro.

Sono emozionata perché mi è costato davvero molta fatica. Determinati ricordi e pensieri vorresti mandarli via e invece ritornano, credo non spariranno mai“.

Una mamma lo sa: il ricavato in beneficenza

C’è anche una nobile ragione dietro la decisione di scrivere un libro sulla malattia del suo Giacomo: aiutare l’associazione “Heal” a comprare un simulatore 3D utile al reparto Neurochirurgia pediatrica dell’ospedale Bambino Gesù di Roma.

La onlus “ormai fa parte della mia famiglia”, ha detto Elena Santarelli, annunciando che tutto il ricavato sarà devoluto per questa bellissima iniziativa.

Un altro motivo per cui ha deciso di raccontare il suo dramma in un libro è legato alla necessità di dire la sua verità: “Fino alla fine della terapia di Giacomo ho mentito un po’ con tutti, mostrandomi sempre sorridente, sempre positiva. In realtà dentro c’era qualcosa che dovevo tirare fuori. Grazie al libro ci sono riuscita“.

Tra le righe della sua sofferenza e della sua speranza, che inondano le pagine di Una mamma lo sa, anchecapitoli sorprendenti” per la famiglia, gli amici più cari e suo marito:Ci sono cose che non ho detto a nessuno, e le leggeranno per la prima volta nel libro“.

*immagine in alto: fonte/Instagram Elena Santarelli, dimensioni modificate