agenti di polizia

Non si tratterebbe di Xavier Dupont De Ligonnès, la conferma arriverebbe dal risultato dell’analisi del dna. L’annuncio arriva da un’indiscrezione divulgata dal canale d’informazione francese Europe 1

Solo poche ore fa l’annuncio dell’arresto a seguito di un’operazione congiunta tra poliziotti francesi e scozzesi. L’uomo è in fuga dall’aprile del 2011, l’accusa è di aver massacrato la sua famiglia, di averne fatto a pezzi i corpi e averli seppelliti in giardino.

Non è il mostro di Nantes

Come si legge su Europe 1, la polizia ha negato che l’uomo arrestato presso l’aeroporto di Glasgow in Scozia non è Xavier Dupont De Ligonnès, noto alle cronache come il mostro di Nantes.

La conferma che si tratti di un’altra persona è arrivata dal test del dna risultato negativo

Un altro punto morto per la polizia francese nella ricerca dell’uomo più ricercato di Francia. L’uomo fermato è Guy Joao, settantenne originario di Limay, Yvelines. Fin dall’inizio il suo vicino ha negato ogni possibile connessione con il ricercato.

Seguiranno aggiornamenti