Alex Belli e Delia Duran al falò di confronto

Dopo l’amaro addio fra Pago e Serena Enardu, la finalissima di Temptation Island Vip vede in ballo i destini di altre due coppie: Alex Belli e Delia Duran da una parte, Gabriele Pippo e Silvia Tirado dall’altra. Se la prima coppia abbandona il programma più affiatata ed innamorata che mai, per la seconda il processo è un po’ più impegnativo, ma alla fine esce insieme.

Confronto tra Alex e Delia

Il falò di confronto fra Alex Belli e Delia Duran è arrivato: la coppia si ritrova davanti ad Alessia Marcuzzi per decidere le sorti della loro love story. La modella venezuelana ha stretto un feeling con il tentatore Riccardo, quanto basta per scatenare le gelosie dell’attore.

Al falò Delia si giustifica: “Ho capito che anche se sono dall’altra parte del mondo non ti avrei mai tradita e mai sarei andata oltre. Mi capisci benissimo, mi piace scherzare e fare battute con gli altri“. Ma Alex Belli non sente giustificazioni: “Non ti rendi conto della pericolosità e del male che fai agli altri. Ti ho sempre chiesto di tenere una certa distanza dalle persone“.

Ho capito che ti amo ancora di più

Il confronto sembrava voler virare su una strada di incomprensioni e agitazione.

Ma Delia Duran si mostra subito consapevole dei sentimenti che prova per il fidanzato: non c’è tentazione che tenga, la ragazza è veramente innamorata. Le parole della modella non lasciano spazio ad interpretazioni: “Ho capito che ti amo ancora di più e che non c’è nessuna tentazione che mi può sviare. Questo programma per me è stato la dimostrazione del fatto che io veramente ti amo“. La coppia si ricongiunge e, dopo un bacio appassionato, abbandona il falò più felice e innamorata che mai.

Era la mia piccola

L’ultimo, definitivo falò di confronto di questa edizione del docu-reality di Canale 5 vede protagonisti il figlio di Pippo Franco, Gabriele Pippo, e la fidanzata Silvia Tirado.

I problemi nella coppia si sono palesati ed intensificati durante il programma, complice l’avvicinamento della ragazza al tentatore Valerio. La Tirado non ha dubbi e ammette: “Ho vissuto questa esperienza senza freni, come se non fossi fidanzata“. La delusione di Gabriele si fa sentire: “Non è la rabbia che mi monta, ma il dispiacere, perché io questa ragazza l’ho amata con tutto il cuore. Era la mia piccola, io la proteggevo e avrei fatto qualsiasi cosa per lei. Non so cosa sia successo, non l’ho riconosciuta in questi giorni e questa cosa mi ha sconvolto. Rabbia no, solo dolore“. Il ragazzo no ha dubbi e decide di uscire da solo, ma di tutt’altra versione è la fidanzata, che lo rincorre e tenta di riportarlo sui suoi passi. La coppia, alla fine, esce insieme.