Fabio Fazio e Matteo Salvini

Fabio Fazio in un video su Twitter, sullo sfondo un frame dell’inchiesta trasmessa da Report sul caso dei presunti fondi russi alla Lega, e l’invito al pubblico: “Mi permetto di consigliarvi la puntata di Report di ieri (…). Incredibile che non succeda niente di conseguenza“. È la sintesi di una riflessione del conduttore che, secondo alcuni, sarebbe una ‘stoccata’ a Matteo Salvini, il cui nome sembra intravedersi tra le righe del commento.

Fabio Fazio: il video del conduttore

Nella scorsa puntata di Report, trasmessa il 21 ottobre su Rai 3, un’ampia sezione è stata dedicata al caso dei presunti fondi russi alla Lega (questione per cui Gianluca Savoini, referente della fondazione Lombardia-Russia di solida ‘fede’ leghista, è stato indagato con l’ipotesi di corruzione internazionale)

Il conduttore di Che tempo che fa ha deciso di intervenire via Twitter, a margine del prime time, per dire la sua e rivolgere un invito al pubblico: “Mi permetto di consigliarvi la puntata di Report di ieri.

Incredibile che le domande fatte non abbiano avuto risposta. Incredibile la storia che racconta. Incredibile che non succeda niente di conseguenza. Guardatela, cercatela se non l’avete vista! Sigfrido Ranucci è stato bravissimo. Report è una trasmissione fondamentale, ma la storia di ieri riguarda tutti e si capiscono tante cose“.

Le reazioni sul web

Il riferimento di Fazio, secondo molti dei suoi follower che hanno replicato al suo tweet, sarebbe proprio rivolto all’inchiesta sui presunti rapporti tra la Lega di Salvini e la Russia, nel caso ormai noto dei presunti fondi esteri al partito dell’ex vicepremier.

Nessun nome, nessuna esplicita indicazione ma lo sfondo del video postato dal conduttore sarebbe più esaustivo di mille parole e rimanda proprio all’affaire che ha scosso le trame del Carroccio negli ultimi mesi.

Ora si dovrebbe muovere il Parlamento“, scrive un utente a corredo del post, e ancora “Ho visto la puntata e speravo che già da oggi sarebbero partiti indagini e interrogatori nelle sedi opportune“, “Bravo Fabio per la segnalazione“.

Ma nel coro dei sostenitori di Fabio Fazio non manca chi lo critica e rispedisce al mittente ogni velato riferimento alla questione: Stai zitto e cambia mestiere“.

La reazione di Matteo Salvini? Dal suo canto nessun commento rivolto al tweet della discordia, ma la ‘puntata’ potrebbe non essere ancora finita.