volante dei carabinieri

Una coppia di giovani è stata aggredita ieri sera a Roma, in zona Parco della Caffarella: il ragazzo, 25 anni, ha reagito davanti agli aggressori per proteggere la fidanzata e gli hanno sparato in testa.

Al momento si trova ricoverato all’ospedale San Giovanni, in pericolo di vita.

Aggrediti mentre andavano al pub

La coppia, a quanto pare, stava camminando verso le 23.30 nel parco della Caffarella, quando una coppia di rapinatori si è avvicinata a loro. La ragazza è stata colpita alla testa con un oggetto per rubarle lo zaino e a quel punto il suo fidanzato ha cercato di difenderla ed uno dei due uomini gli ha sparato alla testa, ferendolo.

Un secondo colpo di pistola ha invece colpito la vetrina del vicino pub nel quale la coppia stava per entrare.

Lui grave, lei contusa

Il giovane è stato operato all’ospedale San Giovanni, mentre la ragazza, che ha riportato alcune condizioni, è stata curata ma non sarebbe grave.

Il 25enne pare sia in condizioni gravi e si trova attualmente in terapia intensiva.