auto polizia

A poche ore dall’annuncio della morte del leader dell’Isis Al Baghdadi una sparatoria di massa si è verificata nei pressi di una università in Texas. Si registrano vittime e feriti. 

Sparatoria all’università 

Secondo quanto riferito dai media locali, la sparatoria è avvenuta poche ore fa durante un party a seguito di un evento sportivo universitario. Diversi studenti sono rimasti coinvolti e il primo bilancio è drammatico. Si contano infatti 20 feriti e 4 morti. 

La sparatoria è avvenuta presso il Texas A&M Commerce di Greenville. Sui social sono iniziate a circolare diversi video e immagini che mostrano il momento immediatamente successivo agi spari dove si vedono molte persone che si muovono in modo frenetico e altre che cercano di fare la rianimazione ai feriti a terra.

 

L’attacco dopo una partita di football

La sparatoria si è verificata a seguito di  un evento sportivo al quale erano presenti quasi 100mila persone. Si trattava dell’Homecoming della squadra di football locale; evento che segna l’inizio del campionato universitario di football al quale partecipavano anche ex studenti. In tanti si erano fermate per il party che ne è seguito. 

Al momento non sono state rese note informazioni in merito a chi abbia commesso l’atto. 

Le immagini del luogo della sparatori

Su Twitter si alternano informazioni, molti utenti condividono immagini e video del momento immediatamente successivo agli spari.

I video

ATTENZIONE IMMAGINI FORTI CHE POTREBBERO URTARE LA VOSTRA SENSIBILITÀ