Vittorio Sgarbi, Aldo Busi, Valeria Marini

Come già circola da tempo, è pronto a ritornare sul piccolo schermo La Pupa e il Secchione, il reality show che da tempo non si vede sul piccolo schermo ma che tanto aveva riscosso successo. In termini di indiscrezioni, chi ne sa di più a riguardo è SuperGuidaTv che dopo aver lasciato in balìa dei telespettatori il nome di Valeria Marini, ora è pronto a lanciare quello di Aldo Busi.

La Pupa e il Secchione: arriva Busi al fianco di Marini e Sgarbi?

Ancora non è affatto chiaro che ruolo andrà a ricoprire ma certo, anche solo la commistione dei 3 insieme, potrebbe davvero far nuovamente spiccare il volo al reality show.

Oltre ad Aldo Busi, sapevamo già infatti e sempre attraverso le indiscrezioni lanciate da SuperGuidaTv, che alla prossima edizione de La Pupa e il Secchione potrebbero partecipare quasi con assoluta certezza anche la Jessica Rabbit della televisione italiana, la stellare Valeria Marini, e il critico più critico di tutti, Vittorio Sgarbi.

Già di per sé 3 nomi, quello di una “pupa” per eccellenza e di 2 secchioni per antonomasia, che da soli potrebbero bastare a rendere piccante qualsiasi genere do format. Tre certezze per un reality di questo calibro che si fonda proprio sull’estremismo e sull’unione di due mondi apparentemente opposti e che infondo così in disappunto tra di loro non si trovano.

Certo, rimangono ancora enormi lacune circa il cast: non è ancora trapelata alcuna notizia su chi entrerà nel potenziale cast delle “pupe” così come non è stato ancora proferito nome alcuno.

Ruffini al timone? Per scoprirlo bisognerà attendere il 2020

In quanto al conduttore? Si tratta ancora solamente di illazioni e arrivano sempre da SuperGuidaTv. Sembra che il più quotato sia Paolo Ruffini, il comico che su tutti potrebbe essere il predestinato ad ereditare il timone de La Pupa e il Secchione.

Al suo fianco? Anche in questo caso non si può che parlare di voci che darebbero per vincente Francesca Cipriani, rispecchiando dunque nuovamente il binomio pupa-secchione. Quanto alla messa in onda, voci di corridoio parlano di registrazioni già avvenute nello scorso settembre e la probabilità che il reality vada in onda già nei primi mesi del 2020 è molto alta. Insomma, sembra che sia più solo questione di “breve tempo”.