carlo pietropoli uomini e donne

È nata una (nuova) stella nel cielo sconfinato di belli e bellissime di Maria De Filippi. Lo sorso 31 ottobre è stato infatti presentato ufficialmente l’ultimo tronista, Carlo Pietropoli, 28enne residente nel veneziano. In un video il giovane si è presentato spiegando per filo e per segno cosa si aspetta di trovare dopo essersi seduto sul trono più celebre d’Italia.

Una sola certezza: “Vivrò ogni cosa con tutto me stesso”

Alto, spalle larghe, capelli e occhi neri. Un pizzico di barba a dare il tocco finale al profilo da bello e tenebroso. Carlo Pietropoli è una bellezza mediterranea e, nei pochi minuti di video che Uomini e Donne ha pubblicato per presentarlo, ha dato qualche dettaglio per farsi conoscere.

Carlo è stato un calciatore per anni ma adesso fa il barista: il suo sogno è avere un giorno un’attività tutta sua. Nel frattempo si godrà l’esperienza a Uomini e Donne, della quale dice: “Non so cosa mi aspetterà: l’unica certezza è che vivrò ogni cosa con tutto me stesso”. Quello che spera è “di trovare qualcosa che mi stravolga qualcosa che non mi cambi ma che mi migliori sia a livello caratteriale che personale”.

Superficiale? No, leggero!

Nel descriversi, Carlo racconta di sembrare superficiale ma in realtà di non esserlo affatto: “La verità è che non lo sono per niente…c’è una piccola differenza tra essere superficiali ed essere leggeri: ecco, io mi reputo una persona leggera“.

In un rapporto sentimentale cerca di evitare la noia: “Nei rapporti la monotonia mi distrugge, è una cosa che non sopporto, ho sempre bisogno di sentire il brio iniziale”.

Alla ricerca di una donna forte

In una donna cerca ambizione e forza: “Per tenermi testa, ma soprattutto per tenermi a bada“. D’altronde, fin da piccolo ha avuto l’esempio di una donna forte e indipendente, sua madre, che è “la persona che stimo di più al mondo”: da sola ha cresciuto e mantenuto i suoi figli, con grandi sforzi e sacrifici.

Che la donna capace di tenere testa a Carlo sia proprio tra le corteggiatrici di Uomini e Donne? Staremo a vedere!