Toni Capuozzo nel letto d'ospedale

Arrivano postume le parole di Toni Capuozzo, il giornalista molto attivo sui social che ha voluto lanciare un messaggio ai tanti seguaci su Facebook attraverso uno scatto che ha catturato in breve tempo l’attenzione. Un selfie che Capuozzo ha voluto scattarsi in ospedale.

Toni Capuozzo nel letto d’ospedale

Nessun avvisaglia né alcuna notizia relativa ad un problema di salute prima di un selfie scattato direttamente dal letto di ospedale e arrivato postumo a quello che si presume essere stato un intervento. Al centro dello scatto lo storico volto del Tg5, che molti assoceranno tra le tante occasioni, alla guerra in Medio Oriente e in Afghanistan dove ha prestato servizio proprio come giornalista in zona di conflitto, Toni Capuozzo.

L’ex vicedirettore del TG5 che dagli anni 2000 ha intrattenuto il pubblico con Terra!, programma televisivo giornalistico, è finito in ospedale per un probabile problema cardiaco. Un’ipotesi che nasce dalle stesse parole che Capuozzo ha voluto rilasciare in allegato ad uno scatto passato subito all’attenzione dei seguaci, immediatamente rassicurati.

Toni Capuozzo e il rassicurante messaggio ai fan

Adesso, a cose fatte, posso dirvelo“, questo l’incipit del post di Toni Capuozzo, pubblicato su Facebook dal giornalista Mediaset. “Questo vecchio cuore malandato vi vuole bene, ma non vi libererete facilmente di me“, scrive Capuozzo sui social lasciando intendere di essersi trovato in ospedale per un problema, come già detto, cardiaco.

Sempre dal post, si può dedurre la riuscita dell’intervento e si può immaginare che lo scatto arrivi proprio a sfatare una preoccupazione che avrebbe potuto essere latente.

Immediata la reazione del suo pubblico che su Facebook gli ha espresso immediata vicinanza augurandogli una pronta guarigione. “Anche in questa ‘insolita occasione’ ha dimostrato tutta la sua tempra! Affetto ricambiato Toni“, gli scrive un utente sottolineando la riservatezza ma anche la forza di Capuozzo. Oltre 3mila le persone che hanno voluto rivolgergli parole d’affetto e stima in un momento che si presume essere stato delicato per Capuozzo: “Grande Giornalista e grande Uomo in grado di raccontare la verità in modo sincero ed onesto, forza grande campione.

Abbiamo bisogno di uomini veri e sinceri come te in questo mondo malato“. Un’occasione non delle più felici ma che ha permesso al suo pubblico di manifestargli dedizione e attaccamento nei suoi confronti e nei confronti del suo lavoro.

*immagine in evidenza: Facebook/Toni Capuozzo (dimensioni modificate)