gabriella pession

Da stasera parte la nuova fiction Oltre La Soglia, di cui Gabriella Pession è la protagonista. L’attrice interpreterà Tosca Navarro, una neuropsichiatra infantile fuori dal comune. Un ruolo che a quanto pare le è molto caro, avendo lei stessa sofferto di depressione in passato.

Si tratta comunque di brutti ricordi. I momenti bui sono per lei acqua passata e la Pession si gode l’amore, la famiglia e il successo, come ha raccontato di recente a Verissimo.

Gabriella Pession e la depressione

In un’intervista rilasciata al settimanale Vero Tv, la Pession si è raccontata, parlando anche della sua parte più intima. L’attrice ha rivelato di comprendere molto bene i pazienti del suo personaggio e ne ha spiegato i motivi: “Anche io ho sofferto di depressione in passato“.

Poi ha aggiunto: “Quando sono malinconica vivo questo stato fino in fondo, ne esco se ci passo attraverso“.

In un moto di confessione Gabriella è andata molto più a fondo, scavando nel suo passato. “Il problema della malattia, soprattutto negli adolescenti, mi sta molto a cuore, forse perchè non ho avuto una bella adolescenza“.

L’amore con Richard Flood

Gabriella Pession ora sta dall’altra parte, indossando il camice della neuropsichiatra. E come lei anche la sua dolce metà a breve indosserà i panni del dottore, entrato ormai a fare parte del cast di Grey’s Anathomy.

Per questo infatti la coppia si trasferirà a Los Angeles. “Ora credo che ci trasferiremo di nuovo a Los Angeles, perché ora il suo lavoro è lì”.

I due si sono conosciuti nel 2012: prima colleghi, poi amici e infine innamorati. “Ci siamo innamorati sul set di Crossing Lines e siamo andati insieme a Los Angeles, poi sul set della seconda stagione di Crossing Lines sono rimasta incinta e ho partorito in Irlanda, a Dublino“. Nel 2014 è nato il loro figlio Giulio, poi nel 2017 le nozze.

E pensare che non è stato feeling a prima vista. “All’inizio non ci sopportavamo, poi è scoppiato l’amore. È lui che mi ha insegnato cos’è la fiducia“.