caterina balivo

Caterina Balivo, adesso al timone di Vieni da me su Rai 1, si racconta alle pagine del settimanale F.

La bella conduttrice parla non solo della sua carriera professionale, ma anche della vita privata e dell’amata famiglia, ricordando un aneddoto del passato che ancora oggi si porta dentro.

Una strada faticosa verso il successo

Alle domande del giornalista di F, la Balivo confessa quale sia stato il momento che più l’ha fatta soffrire: “Ho sofferto tutte le volte che non mi sono sentita compresa”, dice.

La showgirl ha confessato di aver avuto difficoltà nell’essere ascoltata non solo nella vita professionale, ma anche in quella privata.

La conduzione del programma Vieni da me la sta segnando molto: la donna dice infatti di emozionarsi spesso nell’ascoltare le vite degli altri nelle quali si immedesima. “Realizzo quanto la vita sia imprevedibile: in un secondo può cambiare in peggio” racconta la conduttrice.

Il momento più terribile della sua vita è invece stato l’incidente della sorellina, avvenuto quando erano ancora piccole. La bimba era infatti caduta dai gradini sbattendo la testa contro un portone. “Non scorderò mai quel mix tra senso di colpa e responsabilità” confessa Caterina.

Una carriera di soddisfazioni personali

Ma se nel suo passato ci sono stati momenti difficili, la bella showgirl si sta godendo un momento di soddisfazione personale nella sua carriera lavorativa.

Caterina Balivo conduce infatti con successo il programma Vieni da me, in onda dal settembre dell’anno scorso su Rai 1, dopo l’esperienza a Detto Fatto, alla cui conduzione si trova ora Bianca Guaccero.

Anche nella vita privata non mancano però le soddisfazioni: la bella conduttrice è infatti madre di Guido Alberto Brera, nato nel 2012, e Cora, nata nel 2017. I 2 figli sono frutto della relazione con Guido Maria Brera, manager finanziario con cui la donna è sposata dal 2014.

(immagine in alto: Instagram/Caterina Balivo)