Sabrina Paravicini foto

L’attrice Sabrina Paravicini, che qualche settimana fa rasserenava i suoi fan sulle sue condizioni di salute, torna a pubblicare su Instagram un post molto significativo. Infatti, ormai da otto mesi in lotta con un tumore al seno, l’attrice si mostra in un video in cui si accarezza i capelli, segno della sua voglia di farcela e della volontà di non arrendersi di fronte al dolore. 

Sabrina Paravicini, i capelli ricrescono

Sabrina Paravicini continua la sua battaglia contro il cancro al seno. L’attrice famosa per la serie Un medico in famiglia è stata recentemente sottoposta ad un intervento invasivo e sta affrontando sedute di radioterapia dopo aver sopportato anche la chemio.

Sempre presente sui social, in questi mesi ha continuato a mostrare le tappe di questa sua lotta dolorosa contro il male che l’ha colpita.

Oggi, l’attrice ha deciso di pubblicare un video su Instagram che riguarda un passo piccolo ma significativo e cioè la ricrescita dei capelli che può nuovamente accarezzare. Infatti, in questi mesi, ha sempre indossato parrucche e turbanti per nascondere i segni delle terapie.

Nel video, in cui la Paravicini è a letto stanca, si legge: È bellissimo accarezzare i capelli, affondare le dita fino alla radice. Ascolto la musica di Be Kind.

Buona notte a tutti voi”. 

Il percorso verso la guarigione

Sempre riguardo i capelli, qualche giorno fa Sabrina Paravicini aveva condiviso un altro post. L’attrice si è mostrata intenta a passarsi una mano in testa, dove i capelli stavano faticosamente ricrescendo. Scriveva della gioia di ritrovarsi dopo otto mesi spettinata. Affermando di sentirsi “un cactus” ma non riuscendo a nascondere la felicità: “Chissà quando ricomprerò un flacone di balsamo o userò di nuovo l’asciugacapelli. Ma oggi è felicità di essere finalmente spettinata!”.

Il messaggio di Leonardo Pieraccioni

Il calvario che sta vivendo Sabrina Paravicini diventerà presto un lungometraggio.

L’attrice sta pubblicando, passo dopo passo, degli stralci del documentario B33 dove parla di quello che sta passando e del lungo percorso per stare meglio e guarire. Senza remore, la Paravicini ha raccontato anche della radioterapia, di come si svolgono le sue sedute e su Instagram ha potuto contare sull’affetto di molti fans ma anche di personaggi noti.

I suoi racconti sono stati così toccanti che anche Leonardo Pieraccioni le ha dedicato un messaggio, commentando un suo post: “Con i tuoi racconti sei una riordinatrice di priorità. Leggerti e sapere che poi andrà tutto bene mi riallinea con le cose importanti e mi fa quasi divertire dei miei microscopici impicci quotidiani.

Visualizza questo post su Instagram

RADIOTERAPIA Questa è la sala d’attesa che mi ospiterà per le prossime 5 settimane. Ho iniziato ieri la radioterapia. Ti bombardano di radiazioni nei punti dove c’era la lesione tumorale. Nel mio caso seno sinistro, clavicola e ascella. Questo bombardamento di radiazioni distrugge i globuli bianchi e quindi provoca stanchezza. In effetti ieri mi sono messa a letto e mi sentivo come se avessi passato ore e ore in spiaggia. Si deve mettere molta crema per evitare le ustioni sulla pelle. Insomma non è una passeggiata. Mi hanno detto di aspettare perché c’era un paziente del pediatrico. Quando è uscito ho avuto un tuffo al cuore. Avrà avuto 14 anni, rasato, alto come il padre che lo accompagnava. Vestiti quasi uguali. L’ho salutato e sono entrata. Le lacrime agli occhi. Mi sono spogliata e mi sono attaccata al manubrio della macchina mentre mi sistemavano. “Deve stare immobile, siamo precisi al millimetro” allora divento di porcellana, le mani si incollano al manubrio. Trattengo il respiro. Resterò immobile per venti minuti. Si comincia. Dopo passo in oncologia per il farmaco monoclonale. Un’iniezione nella gamba che dura 5 minuti. Cinque interminabili minuti. #finoaquituttobene 💚

Un post condiviso da Mother Actress Director 🌹📺 (@sabrina_paravicini_official) in data: