Fabio Fognini

Fabio Fognini si racconta oggi a Verissimo, nel salotto di Silvia Toffanin. Il campione, uno dei più forti tennisti italiani al mondo, parla del grande amore che lo lega alla collega Flavia Pennetta, con cui ha un figlio e un altro in arrivo. Fognini parla anche del tennis, lo sport che lo ha reso grande, ma che gli ha imposto pesanti sacrifici.

Fabio Fognini e Flavia Pennetta di nuovo genitori

L’amore tra Fabio Fognini e Flavia Pennetta è nato a Barcellona, la città in cui entrambi hanno passato gran parte della loro carriera. Proprio lì è nato il primo figlio, Federico, avuto nel 2017.

Oggi la coppia aspetta una femminnuccia, come Fognini ha svelato in diretta sollevando una racchetta rosa nello studio di Verissimo. “Qualche nome lo abbiamo in mente, ma non è ancora stato scelto, ma sarà sempre con la F. Ovviamente la mia opinione conta meno di zero. Speriamo che vada tutto bene, questa è la cosa importante“, ha dichiarato il tennista.

L’amore con Flavia Pennetta: “È successo per caso”

Tra lui e la moglie Flavia Pennetta, anche lei fuoriclasse del tennis, l’amore è nato per caso. I due si conoscevano da tempo, ma l’avvicinamento è stato graduale: “La vedevo come una sorella maggiore, le chiedevo consigli.

È successo tutto per caso, in lei ho trovato un’amica, una fidanzata, una madre, una moglie e poi una madre. Oggi abbiamo quasi due figli. Le ho fatto la proposta al Tibidabo, un luogo importante. A maggio 2017 mi ha fatto diventare papà di Federico“.

Sempre a Barcellona “mi ha detto che saremmo diventati genitori per la seconda volta“. Il campione dichiara che, per quanto il tennis gli abbia dato la gloria e permesso di incontrare Flavia Pennetta, lo sconsiglia ai figli: “Se vedo mio figlio con una racchetta in mano gliela levo“. Ora che la sua carriera è finita lascia le porte aperte: “Recitazione potrei essere bravo, in campo ogni tanto faccio qualcosa per prendere tempo, con l’arbitro“.