Nadia Toffa

La madre di Nadia Toffa ieri è stata ospite a Domenica Live. Margherita Rebuffoni ha racconta la continua lotta della figlia, fino all’ultimo momento e, nonostante la malattia, anche il suo amore per la vita. Su Twitter, Vittorio Feltri ha voluto ricordare Nadia Toffa con un ricordo.

Le parole di Vittorio Feltri

Nadia Toffa era una mia cara amica“, racconta Feltri sui social. “Non so perché mi è difficilissimo dimenticarla. L’ultima volta che ci siamo visti fu al Baretto e io svenni sulle scale. Pensavo di dover morire io, invece“. Un aneddoto che nessuno conosceva sulla ex Iena scomparsa lo scorso agosto.

Gli ultimi giorni di Nadia Toffa

Margherita Rebuffoni ha raccontato ieri l’inizio della malattia della figlia: “Sono stata con lei giorno e notte, da quando si era ammalata. Avevo paura a lasciarla e per fortuna lei mi voleva, voleva solo me“. Poi ricorda gli ultimi momenti: “Mi ha detto: ‘Ti prego mamma, o ce ne andiamo insieme o devo morire prima di te, io non posso sopravvivere se tu non ci sei’. È lei che mi ha accompagnato per un anno e mezzo e quando l’ultimo giorno l’ho vista cambiare ho detto: ‘La mia bambina se ne vuole andare, la tua mamma ora è serena, vola amore mio’. Non so come ce l’ho fatta.

Le ho sussurrato quella frase e lei se ne è andata, ma lei è sempre qui“.