Barbara d'Urso, Montalbano, Stefano De Martino

L’eterno scontro tra titani continua sempre sul piccolo schermo e poca è la differenza tra la domenica o il lunedì sera. Come avidi cacciatori in cerca di prede nel bosco, la d’Urso si aggira per le case degli italiani in cerca di share e ogni settimana qualche punto in più riesce a guadagnarlo sempre con il suo Live – Non è la d’Urso. Un’incessante crescere che deve però scontrarsi con qualcosa di già ben maturato, un classico, Il Commissario Montalbano. Chi avrà vinto la sfida agli ascolti di ieri sera?

Ascolti Tv, Montalbano irrangiungibile

Il commissario partorito dall’estro di Camilleri non suole perdere un colpo né lasciar campo aperto all’avversario. Chiunque si trovi di fronte, sia questa anche la d’Urso, Montalbano non esiste e anzi, scala la classifica verso il primo posto con grandi falcate. Ieri sera il telefilm in onda su Rai1 è riuscito a totalizzare il 21,2% di share, un risultato ottimo che gli garantisce ancora una volta il primato assoluto con tanto di sostanzioso distacco dal secondo gradino del podio.

Cresce la d’Urso punto su punto

Il Commissario Montalbano risulta essere, con i suoi 4.768.000 spettatori incollati al piccolo schermo, la formula vincente per la Rai che schierandolo non teme il confronto con Mediaset.

Tuttavia, come dicevano già in apertura, anche se a piccoli passi che non le costano una risalita importante, Barbara d’Urso continua ad accalappiare sempre qualche punto in più di share via via che il show Live – Non è la d’Urso prende forma con numerosi ospiti e “puntate choc”. Sono stati 2.236.000 gli spettatori che hanno optato per Canale 5 ieri sera, portando Live al 14,1% di share.

Terzo posto per Stefano De Martino

Stabile il successo di De Martino, abituato ai numeroni da quando la Rai ha deciso di metterlo al timone di Stasera Tutto è Possibile, in onda su Rai2. Il ballerino ormai navigato conduttore è riuscito a totalizzare l’8,2% e 1.651.000 spettatori. Sotto La Maledizione della prima Luna . (in onda su Italia 1 e al 7,4% di share) troviamo Report, tra i cavalli di battaglia di Rai3 che ha conquistato l’8% di share.