Primo piano di Raffaele Sollecito

Raffaele Sollecito ha una nuova fidanzata che gli ha restituito il sorriso. La giovane a cui il ragazzo si è legato, Andreea, ha svelato un retroscena del loro primo incontro che richiama Amanda Knox, la donna di Seattle travolta, come lui, dal caso Meredith Kercher e come lui assolta definitivamente dopo 4 anni di carcere. Il racconto arriva dalle colonne del settimanale Oggi, che ha raccolto le parole della coppia.

Raffaele Sollecito fidanzato

Raffale Sollecito è tornato gradualmente alla vita di sempre, dopo l’assoluzione definitiva nell’ambito del processo sull’omicidio di Meredith Kercher.

Stesso destino di Amanda Knox, la giovane di Seattle che ha recentemente infiammato il dibattito internazionale con la notizia di una rubrica tutta sua – dedicata a consigli sulla vita e sull’amore – su un quotidiano americano.

Il nome della Knox è un leitmotiv che torna spesso a gravitare intorno alla figura di Sollecito, proprio perché legato alla cronaca del travagliato iter giudiziario che li ha visti entrambi in carcere per 4 anni prima di essere giudicati innocenti e di essere assolti in via definitiva.

Il settimanale Oggi riporta un’intervista a Raffaele Sollecito e alla fidanzata Andreea, dove si parla della nascita del loro amore.

I due si mostrano spesso sui social e, in una foto in bianco e nero pubblicata da Sollecito su Instagram, spunta il commento di Amanda Knox: “Carini!“.

Visualizza questo post su Instagram

#valtellina #bormio #fun

Un post condiviso da Raffaele Sollecito (@raffasolaries) in data:

Il primo incontro

Il primo incontro tra Raffaele Sollecito e Andreea Mihaela Burtea, 22enne di origine romena, sarebbe avvenuto in un modo curioso. Lo ha raccontato lei stessa, durante l’intervista, citando l’episodio che l’avrebbe fatta avvicinare al profilo di colui che poi è diventato il suo grande amore.

La ragazza ha raccontato che tutto sarebbe legato al nome di Amanda Knox: “Ero in Spagna per l’Erasmus e un giorno un professore mi disse che avevo uno sguardo da Amanda Knox. Non sapevo chi fosse questa Amanda Knox e sono subito andata a vedere su internet. E lì ho scoperto Raffaele“.

Da questo iniziale moto di curiosità sarebbe nata una serie di messaggi a distanza, scaturita da un primo contatto da parte di lei, che poi li avrebbe portati a vedersi di persona.

Per Raffaele Sollecito, sorridente al suo fianco, questa sembra essere una bella pagina di vita da cui ripartire, un rapporto che gli avrebbe restituito la fiducia in un futuro libero dai pregiudizi: Finalmente riesco a vivere un amore vero, svincolato da qualsiasi preconcetto“.