volante dei carabinieri

Terribile quanto accaduto questa notte nel cuore di Cuneo, in Piemonte. La notizia è venuta a galla questa mattina e sono davvero poche le notizie che sono state confermate circa quanto accaduto ad una donna di 54 anni, trovata accoltellata nella propria abitazione.

Cuneo, 54enne accoltellata in casa

Ricostruire la dinamica con i pochi elementi che gli agenti si trovano tra le mani è davvero difficile e saranno necessarie ulteriori indagini per venire a capo di cosa possa essere accaduto nella notte nell’abitazione di una 54enne in provincia di Cuneo. La donna è stata trovata nella sua casa, accoltellata alla gola e in condizioni cliniche gravi, motivo per cui è stata trasferita con urgenza all’ospedale Santa Croce dove tuttora si troverebbe, come confermato da Ansa, ricoverata in rianimazione.

Pochi indizi: l’ipotesi di rapina

I pochi indizi nelle mani degli agenti portano ad ipotizzare una rapina finita male: sarebbero stati 3, presumibilmente, i malintenzionati che avrebbero fatto irruzione nella sua casa in cui la donna viveva sola. Trovata la donna vigile e cosciente, sarebbe stata allora poi conseguente l’aggressione. Al vaglio in queste ore le immagini registrate dalle telecamere di video sorveglianza poste lungo le case vicine: l’arma con la quale è stata accoltellata la donna non è ancora stata ritrovata.