Cronaca

Fedez imputato per lesioni: denunciato dal vicino di casa

Fadez, rapper e marito dell'influencer Chiara Ferragni, è imputato per lesioni. La vicenda risalirebbe al marzo 2016, quando ci sarebbe stato un violento alterco con il vicino di casa
fedez

Il rapper Fedez sarebbe imputato in un processo per lesioni a Milano, dove a dirimere la questione ci penserà il giudice di pace. A portarlo in tribunale sarebbe il vicino di casa, con cui sarebbe scoppiata una rissa in casa del rapper e della moglie Chiara Ferragni. Intervenuto nella vicenda anche Fabio Rovazzi, in passato molto legato a Fedez con cui poi ci sarebbero stati dei diverbi, che ha testimoniato in suo favore.

Fedez imputato per lesioni a Milano

Federico Leonardo Lucia, meglio conosciuto come Fedez, dovrà comparire davanti il giudice per una denuncia per lesioni presentata dal vicino di casa, mentre un’altra contro l’uomo è stata avanzata dallo stesso rapper.

I fatti sarebbero accaduti a marzo 2016, quando il vicino si sarebbe presentato a casa del giudice di X Factor e di Chiara Ferragni nella prima mattinata. L’uomo si sarebbe lamentato della musica troppo alta, secondo quanto riportato dall’ANSA. Il vicino di casa avrebbe riscontrato un lieve trauma cranico e 10 giorni di prognosi.

La testimonianza di Rovazzi

A testimoniare durante il procedimento, per il momento in fase dibattimentale, anche Fabio Rovazzi. Lo youtuber, all’epoca in rapporti di amicizia con Fedez, sarebbe stato testimone della lite, e avrebbe dichiarato che sarebbe stato il vicino di casa il primo a prendere a pugni il rapper.

Rovazzi avrebbe poi chiamato un’ambulanza da casa di Fedez.

Potrebbe interessarti