volante dei carabinieri

Di questi momenti una drammatica notizia che arriva dal Bresciano, precisamente da Azzano Mella. Secondo quanto emerso sarebbero stati rinvenuti due cadaveri che potrebbero avere tra di loro una sospetta correlazione.

Due cadaveri nel Bresciano, un uomo e una donna

Due luoghi diversi, due tempi diversi, due morti distinte che potrebbero avere una correlazione tra loro. Di questa mattina nel Bresciano il drammatico ritrovamento di due cadaveri. Un primo, rivenuto in un parco pubblico, apparterrebbe ad un uomo di origine marocchina. Le circostanze in cui è stato trovato farebbero presupporre una morte per impiccamento.

Il secondo cadavere invece apparterrebbe ad una donna, presumibilmente italiana e sulla 50ina d’età, ritrovato riverso a terra nelle campagne del medesimo paese, Azzano Mella. Secondo quanto ipotizzato in questi momenti dagli agenti che si stanno occupando del caso, non si esclude che possa essersi trattato di un caso di omicidio-suicidio.