Cronaca

Bebe Vio ora è una Barbie: “Spero di essere una fonte d’ispirazione”

Bebe Vio ora è in formato mini per bambine, grazie alla Barbie prodotta dalla Mattel, creata a sua immagine e somiglianza. Così l’azienda conclude i 60 anni di Barbie
bebe vio

Bebe Vio, campionessa paralimpica di scherma, ora è anche in formato mini per bambine. Questo grazie alla nuova Barbie prodotta dalla Mattel a sua immagine e somiglianza. L’azienda ha concluso così le celebrazioni per i 60 anni compiuti dalla Barbie, la bambola più famosa del mondo.

Il nuovo progetto della Mattel

La nuova Barbie di Bebe Vio rientra nel programma della Mattel denominato “Shero dolls” (“bambole da eroine”), che prevede la rappresentazione di una serie di modelli femminili attraverso la bambola.

Questo è inserito nel più ampio progetto dal titolo “Dream Gap project”. L’obiettivo finale dell’azienda è la conclusione del fenomeno denominato “dream gap” che, come spiega la Mattel, porta le bambine intorno ai 5 anni a perdere la fiducia nelle proprie capacità e a smettere di credere di poter intraprendere determinate carriere. Per questo la Mattel ha promosso la campagna “Closing the dream gap”, per sensibilizzare le famiglie e la società sul tema.

https://www.instagram.com/p/B5auQ0OFidi/

Bebe Vio: un modello da seguire

Quale bambola migliore per riuscirci se non la fiorettista Bebe Vio?

La campionessa paralimpica, con la sua grinta e la sua energia, è senz’altro un buon esempio e un modello da seguire. Bebe infatti, dopo aver affrontato le difficoltà portate dalla meningite, che le ha causato l’amputazione di avambracci e gambe, è riuscita a realizzare il suo sogno di diventare schermitrice professionista. 

Lo sport come terapia

Bebe Vio, insieme ai genitori, ha fondato l’associazione art4sport ONLUS, che aiuta i bambini amputati ad integrarsi nella società attraverso lo sport, che diventa terapia. Una tra questi è Chitra, una piccola atleta di 8 anni, con la quale Bebe sarà protagonista di un video ispirazionale di Barbie.

 Il consiglio di Bebe è quello di sorridere sempre e in ogni occasione, anche quando sembra che tutto vada storto. Ridere ed essere autoironici è la chiave, secondo Bebe Vio, per affrontare le difficoltà e per alleggerire i momenti più difficili. 

Potrebbe interessarti