zecchino d'oro Antonella Clerici

Si è conclusa sabato la 62esima edizione dello Zecchino d’Oro, con la finale andata in onda sabato scorso, condotta da Antonella Clerici e Carlo Conti. Da un lato la soddisfazione di aver riportato in auge uno dei programmi per bambini più amati d’Italia, dall’altra però la sconfitta Rai che perde nella sfida allo share contro il prime time di Mediaset.

Non sono mancate nemmeno le critiche, specie nei confronti dei conduttori, come si può leggere in alcuni commenti ai post di Instagram. Nonostante questo Carlo Conti chiude il discorso a chi infila il coltello nella piaga battendo sul dolente tasto dei dati Auditel, e lo fa con una stoccata che non concede repliche.

Il risultato dello Zecchino d’Oro

Al timone di questo Zecchino Carlo Conti e l’amica Antonella Clerici, la cui sinergia è stata certamente una formula vincente. La giuria, formata da un’ala maschile che comprendeva Ficarra e Picone, il maestro Giovanni Allevi e Stefano De Martino, e un’ala femminile formata da Luciana Littizzetto, Laura Chiatti e Claudia Gerini ha premiato la piccola Rita Longordo, con il brano Acca.

Se la fascia pomeridiana dello Zecchino d’Oro quest’anno ha incassato grossi risultati in termini di share, riportando davanti alla tv il pubblico di più piccoli con un programma fatto su misura per loro, lo stesso non si può certo dire della finale.

Se si guarda al competitor, Tu Si Que Vales, non c’è gara. Il programma di Maria De Filippi ha catalizzato l’attenzione di oltre 5 milioni di telespettatori, contro appena la metà del sabato Rai. Tuttavia, se si contestualizza il discorso e si tiene presente della fascia di pubblico a cui Lo Zecchino d’Oro si indirizza, si può dire senza dubbio che il 12,4% di share è un risultato più che ottimo.

Le critiche e la risposta di Carlo Conti

Nonostante questo, non è mancato chi ha voluto sottolineare il netto stacco nel bilancio degli ascolti tra la prima serata del sabato sera in Rai e il trionfo di Mediaset.

Qualsiasi tipo di commento a questo confronto però cade, di fronte alle considerazioni di Carlo Conti. “A me e ad Antonella non interesserà sapere quanto share avremo fatto, ma ci interesserà sapere solo quanti pasti avremo donato alle mense francescane grazie allo Zecchino d’Oro“.

Critiche anche per Antonella Clerici

Antonella Clerici è forse stata quella più presa di mira dagli haters, in particolare per la sua forma fisica.

Mentre osservando lo scatto della serata che ritrae la conduttrice in un abito da sera lungo di paillettes, c’è che commenta “Che pancia!”, altri la mettono in guardia: “Attenta alle tagliatelle di Nonna Pina, non perdonano”. Per fortuna c’è anche chi fa sentire il suo affetto, facendole sapere di averla rivista in tv con tanto piacere.