amanda lear

Continua il botta e risposta a distanza tra Jonathan Kashanian e Amanda Lear. L’artista, recentemente ospite da Chiambretti, ha deciso di affidare a degli scatti la prova della sua frequentazione con Salvador Dalì, messa in discussione dall’ex partecipante all’Isola dei Famosi durante una puntata di Detto Fatto.

Le foto di Amanda Lear e Dalì

Volano scintille tra Amanda Lear e Jonathan Kashanian. Durante Detto Fatto, l’ex gieffino ha svelato di aver visitato, durante un viaggio, la casa museo di Salvador Dalì e di aver conosciuto la donna che, per tanti anni, si è occupata dell’artista.

Ebbene, questa non aveva mai sentito parlare della Lear e Jonathan ha messo in dubbio la reale amicizia tra i due. A questo punto, Amanda ha deciso di rispondere una volta per tutte a Jonathan inviando ad un giornalista di Novella 2000 30 foto che documentano proprio il lungo legame tra la Lear e Dalì.“Queste immagini provano i nostri 15 anni d’amicizia…”. Una vera e propria stoccata contro Jonathan dunque. 

La donna, al settimanale, ha affidato il racconto del rapporto con Salvador Dalì: “L’ho conosciuto a Parigi nel periodo in cui ho fatto la modella… L’ho seguito a Cadaques, diventando amica anche della moglie che ha sopportato la nostra amicizia…”.

 

Visualizza questo post su Instagram

When I was 19 and fascinated by his genius..

Un post condiviso da amanda lear (@amanda.lear) in data:

Il rapporto tra la Lear e Dalì

Amanda Lear ha raccontato che Dalì le dava anche delle lezioni di pittura ma che spesso era difficile stargli accanto. Ammette di avergli voluto bene: “Un bene surreale come era lui…” . Possibile, quindi, che tutti questi dettagli, siano solo frutto dell’immaginazione della Lear, che avrebbe ingigantito tutto? Jonathan sembra sostenere questa tesi ma ora c’è da vedere cosa accadrà dopo l’uscita di questo servizio e se tornerà a ribadire la sua posizione a Detto Fatto.

Oltretutto, la stessa Bianca Guaccero, in trasmissione, ha cercato di smorzare i toni, cercando di calmare un Jonathan particolarmente accalorato dalla querelle e invitando la Lear in studio.