Cronaca

Roma, famiglia trovata morta in casa: ipotesi monossido di carbonio

Di questi momenti la notizia della drammatica scoperta da parte dei Vigili del Fuoco che dentro ad un'abitazione a Labico, Roma, hanno trovato i corpi di una famiglia
camion dei vigili del fuoco

Non si ha idea di cosa possa essere accaduto all’interno di uno stabile a Labico, poco fuori le porte di Roma. La drammatica scoperta è stata fatta dai Vigili del Fuoco che sono giunti sul luogo intorno alle 12, all’interno di un’abitazione dentro la quale è stata ritrovata una famiglia priva di vita.

Roma, madre compagno e figlia morti in casa

Sulla causa della tragedia stanno indagando al momento i Carabinieri. Terribile quanto scoperto in queste ore dai Vigili del Fuoco che hanno rinvenuto all’interno di un’abitazione a Labico, in provincia di Roma, i corpi di 3 persone.

Secondo quanto sopraggiunto da Via Guglielmo Fioramonti 25, dove è sita l’abitazione, all’interno della casa sarebbero stati trovati i corpi di una donna, della figlia di pochi mesi e quello di un uomo che sarebbe il compagno della donna nonché padre della piccola.

In corso tutte le indagini volte a comprendere la causa del decesso. Secondo quanto ipotizzato dai Vigili del Fuoco, la probabile causa della morte potrebbe essere l’esalazione da monossido di carbonio.

Potrebbe interessarti