rula jebreal

Sta già scatenando diverse polemiche la notizia lanciata dal sito di gossip Dagospia. Secondo una fonte certa Amadeus, conduttore del prossimo Festival di Sanremo, avrebbe contattato come co-conduttrice per una delle serate della gara canora Rula Jebreal, giornalista palestinese che in passato ha già fatto discutere per alcune sue affermazioni.

La possibilità della giornalista sul palco dell’Ariston

Amadeus aveva già confermato che al suo fianco durante la kermesse canora ci saranno 10 diverse vallette, di cui ancora il grande pubblico non conosce l’identità. Si avranno solamente più dettagli nella puntata speciale de I soliti ignoti del 6 gennaio prossimo.

Ma stando all’indiscrezione lanciata da Dagospia, ad affiancarlo in una delle serate dovrebbe essere la giornalista e scrittrice palestinese Rula Jebreal. La donna avrebbe infatti accettato l’offerta di Amadeus di essere presente durante il Festival.

Naturalmente la presenza della Jebreal ha già scatenato il dibattito sul web, diviso tra favorevoli e contrari ad una figura così controversa all’Ariston. Rula è un volto noto di molti talk politici nei quali ha spesso espresso posizioni contro politiche sovraniste e denunciato il razzismo presente nel nostro Paese.

La presenza della giornalista segnerebbe un passaggio importante e già iniziato da diverso tempo dalla valletta come solo simbolo di bellezza ad una co-conduzione femminile più impegnata ed egualitaria.

Le altre novità del Festival di Amadeus

Come già detto in precedenza, Rula non sarà l’unica co-conduttrice. A lei si alterneranno altre 10 presenze femminili ancora sconosciute. Si erano fatti i nomi di Chiara Ferragni e Giulia De Lellis, che sono stati poi esclusi dalla lista. Nelle ultime settimane sono invece circolati più insistentemente nomi più importanti tra cui Vanessa Incontrada, Georgina Rodriguez, Diletta Leotta, Simona Ventura, Antonella Clerici.

Come co-conduttore fisso troveremo invece, già confermato, Tiziano Ferro, uno dei cantanti italiani più apprezzati anche all’estero. Tra gli ospiti dell’edizione 2020 del Festival troveremo Roberto Benigni, Al Bano e Romina e l’ospite internazionale Lewis Capaldi.