davide astori in primo piano

Un giorno di dolore oggi per il mondo del calcio che non smetterà mai di ricordare Davide Astori, il calciatore e capitano della Fiorentina morto il 4 marzo del 2018 nella sua stanza d’albergo a Udine a soli 31 anni. Oggi Astori avrebbe compiuto 33 anni e il mondo del calcio si ferma per ricordare il capitano scomparso.

Nel segno di Astori: il capitano che avrebbe compiuto 33 anni

Oggi Davide Astori avrebbe spento 33 candeline sulla torta, insieme alle persone più importanti della sua vita – si legge su una delle tante fanpage della Fiorentina su Instagram – Quel tragico 4 marzo 2018 non abbiamo perso solo un capitano, abbiamo perso un amico, un fratello e un compagno di vita che non ha mai lasciato fuori dal campo valori sempre più rari come l’umiltà, la lealtà e il rispetto, rendendolo un vero campione e un esempio che camminerà sempre tra noi“.

Un cerchio d’affetto che abbraccia quest’oggi tutti i familiari del calciatore scomparso.

Visualizza questo post su Instagram

Auguri Davide ❤ #DA13 per sempre

Un post condiviso da Borja Valero Iglesias (@borjavalero20) in data:

Il ricordo della società e dei compagni

Non è mancato nemmeno il ricordo social da parte della pagina ufficiale del club, la Fiorentina che ha voluto pubblicare su Instagram un particolare scatto di Astori con una concisa didascalia: “DA13 per sempre“.

Si aggiungono anche i ricordi e gli auguri dei compagni di Astori, coloro che hanno avuto l’onore di giocargli al fianco o anche solamente contro. Arriva così anche la commemorazione social di Radja Nainggolan: “Auguri capitano… Per sempre con noi. 7 gennaio 1987“.

Visualizza questo post su Instagram

| 💜 | #DA13 per sempre!

Un post condiviso da ACF Fiorentina (@acffiorentina) in data: