anna oxa

Nei giorni che seguono la notizia della morte di Franco Ciani si susseguono voci e smentite sulle dichiarazioni dell’ex moglie Anna Oxa. Da un’intervista, sembrava che questa avesse suggerito ci fosse altro dietro il suicidio dell’ex marito, ma ora è arrivata una secca smentita. Parole dure anche da parte della moglie di Ciani, Manuela Falorni.

Franco Ciani, morto suicida per colpa dei debiti

Prima di tutto il clamore mediatico, resta la tragica notizia della morte di Franco Ciani, autore di brani come Ti lascerò, che vinse Sanremo nel 1989. Ciani si sarebbe suicidato nella sua stanza d’albergo venerdì 3 gennaio.

Contestualmente, avrebbe anche lasciato una lettera per l’impresario Nando Sepe, in cui giustifica il gesto con una situazione debitoria insostenibile.
Stando a quanto riportato, il fisco avrebbe pignorato all’autore i diritti SIAE sulle sue canzoni.

Caos attorno alle dichiarazioni di Anna Oxa

Assieme alla notizia della sua morte, erano arrivate anche le parole di Anna Oxa. L’ex moglie, divorziata dall’autore nel 1990, sembrava aver suggerito al Corriere della Sera che la morte di Franco Ciani nascondesse ben altro. “Sapeva molte cose, se fossi un familiare io approfondirei“, queste le parole che erano state divulgate.


Tramite il profilo Facebook della sua società, però, la cosa è seccamente smentita: “La società Oxarte, trova indecente, come si possa sfruttare l’immagine ed il marchio registrato ‘Anna Oxa’ in questo contesto“. Il testo è firmato da Rosa Maria Milano, manager di Oxarte che specifica che Anna Oxa non avrebbe rilasciato nessuna intervista al Corriere. “Franco Ciani – si legge nel post – ha vissuto decenni senza Anna Oxa, oggi viene utilizzato per parlare della storia di Anna Oxa?”.

La questione dei diritti

Nessuna intervista rilasciata e quindi nessuna supposizione dietro al suicidio di Franco Ciani.

Nel post si attacca direttamente il giornalista del Corriere, che avrebbe “fatto una cosa non corretta. Non ha nemmeno avvisato della bravata“. Viene inoltre smentito che Anna Oxa sia sposata con Gianni Belleno, così come viene chiarita la questione dei diritti delle canzoni. La sua parte per “Tutti i brividi del mondo” sarebbe infatti stata regolarmente pagata all’autore.
L’ultimo appello è sull’accuratezza delle informazioni rilasciate: “Vi permettete di scrivere le cose che avete in testa che sono diverse dai fatti reali.

Non avete rispetto delle persone…”

Il post Facebook della Oxarte:

Anche la moglie di Ciani contro le parole di Anna Oxa

Sulla vicenda si era espressa anche la moglie di Franco Ciani, Manuela Falorni (ex pornostar nota col nome di Venere Bianca). In un duro post su Facebook, la donna si lamenta che i giornali abbiano deciso di intervistare la prima moglie “dopo 30 anni che non si scambiano neppure un ciao“. Quindi attacca duramente anche le parole della Oxa, quelle che sono state poi smentite: “mi fa venire il vomito”.

In un altro post, più recente, si augura che “si plachino le notizie e che tutta questa vicenda resti chiusa solo nel silenzio e nell’intimità di chi adesso dovrà andare avanti nonostante tutto“.