mara venier

45 anni sono un traguardo importate e va festeggiato con un grande party. Lo sa bene Mara Venier che in questo tempo ha visto crescere il figlio Paolo.

Un rapporto, il loro, che non è sempre stato facile. Zia Mara e il figlio, nato dal rapporto con Pier Paolo Capponi, hanno attraversato un periodo di distanze e incomprensione. Per questo quel lungo abbraccio nel giorno del compleanno di Paolo ha un valore inestimabile.

Grandi festeggiamenti

Tanti amici, il calore della famiglia e perfino invitati vip, per la grande festa organizzata da mamma Mara per i 45 anni di Paolo.

E ovviamente accanto a loro anche la moglie Valentina, sposata lo scorso luglio e lo splendido nipotino della Venier, il piccolo Claudio. E non manca all’appello nemmeno Nicola Carraro, marito della conduttrice di Domenica In. Tanta gioia, sorrisi e divertimento, e a documentare tutto c’è Elisabetta Ferracini sorella maggiore di Paolo Capponi, figlia della Venier e di Francesco Ferracini.

mara venier
Mara Venier porta la torta di compleanno di Paolo

Poi il momento più emozionante della serata, con la Venier che porta personalmente la torta di compleanno adorna di candeline accese e gli invitati che celebrano il neo 45enne a ritmo di Guantanamera.

E poi quel lungo abbraccio madre-figlio, che vale più di mille parole.

Mara Venier
Mara Venier e il figlio Paolo

Mara Venier e il rapporto con il figlio

Vedere Mara Venier e il suo Paolo festeggiare insieme un traguardo così importante riempie il cuore, considerando i precedenti.

mara venier
Mara Venier porta la torta di compleanno di Paolo

Fu proprio Mara a raccontare qualche tempo fa in un’intervista tutte le difficoltà che il loro rapporto ha dovuto affrontare.

Il mio rapporto con lui non è stato molto sereno in alcuni momenti della nostra vita. L’arrivo del mio nipotino ha fatto da collante: è stato un attimo, una magia, siamo tornati ad essere un’unica grande famiglia“. Ora però anche la più piccola ombra di incomprensione è stata spazzata via.