volante della polizia

Arriva in questi momenti una drammatica notizia oltreoceano, precisamente dal Messico. Secondo quanto riuscito a trapelare dalle fonti locali, un ragazzino di 12 anni sarebbe entrato in classe armato aprendo poi il fuoco nell’aula contro l’insegnante e contro i suoi compagni di classe.

12enne spara contro i compagni, poi si suicida

Sono davvero labili le notizie che riescono a filtrare ma stando sempre a quanto riportato dalle fonti locali, sarebbero 6 le persone rimaste ferite nella sparatoria, per l’insegnante non ci sarebbe stato nulla da fare da parte dei soccorsi giunti sul luogo.

Successivamente, dopo aver aperto il fuoco, il ragazzino avrebbe rivolto l’arma contro sé stesso togliendosi la vita.