giusy merendino e salvo veneziano

La prima grande polemica di questo GF Vip 4 è esplosa proprio sulla faccia di Salvo Veneziano, il piazzaiolo del primo GF che – insieme ad alcuni “colleghi storici” – è rientrato nella casa per celebrare i 20 anni del Grande Fratello. Veneziano – dopo una disquisizione con gli altri ex GF su Elisa De Panicis in cui si lanciava in allegorie da macellaio su ossa rotte e amplessi, prestazioni sessuali e carneficine – è ora a rischio squalifica. Lo richiedono il web, a gran voce specialmente su Twitter, e i salotti tv, specialmente quello di Federica Panicucci che si è scagliata duramente contro il concorrente.

In questo ginepraio entra ora pure la moglie di Salvo Veneziano, Giusy Merendino, che in un post Facebook decide – in qualche modo – di schierarsi accanto al marito.

Proteggere chi non ti protegge

La Merendino e Veneziano stanno insieme proprio da quel primo storico Grande Fratello targato 2000. All’ingresso in casa, il pizzaiolo era già impegnato. Le parole di Veneziano sono state estremamente pesanti e – al netto delle immagini di violenza evocate – è certamente difficoltoso difendere un marito che ha comunque dichiarato in diretta nazionale, e con parole grondanti eccitazione, la voglia di avere “un’avventura” con un’altra donna.

La Merendino però ha comunque preso posizione a ha provato a fare un endorsement per il marito. Un tentativo di protezione verso un compagno che non ha certamente avuto le stesse accortezze in termini di tutela e rispetto.
La signora Veneziano chiarisce subito: “Assicuro che l’uomo con cui vivo da 20 anni, padre dei miei figli, non è assolutamente, affatto, un uomo violento ma tutt’altro! L’esatto contrario!

Se così non fosse non sarei rimasta al suo fianco!”. Giusy Merendino prova comunque a prendere le distanze (“esternazione colorite” di cui non condivide “forma e contenuto”), ma bolla tutto come un gioco di gruppo.

Assistendo alla conversazione tra mio marito e gli altri inquilini PUR NON CONDIVIDENDONE FORMA E CONTENUTO, LE…

Gepostet von Giusy Merendino am Montag, 13. Januar 2020

Cristina Plevani difende il collega

E mentre su Twitter non si placa la gogna mediatica, tra un cinguettio e l’altro fa rumore anche quello della collega di Salvo, Cristina Plevani (vincitrice di quella storica prima edizione). La Plevani difende a spada tratta Veneziano perché, a suo dire, le frasi “non esprimono violenza”. Si attende ora la decisione degli autori – ops, del Grande Fratello – in merito a Veneziano.

Curiosità anche per il modo in cui Signorini, al battesimo della prima polemica live, gestirà il tutto. Di certo, con una punta di cinismo, per un GF Vip che non ha ancora messo la seconda, questo è tutto grasso che cola.