Giusy Merendino difende il marito Salvo Veneziano

Giusy Merendino, moglie di Salvo Veneziano, ritorna ancora una volta a difendere pubblicamente il marito dopo le frasi choc pronunciate da quest’utlimo nei confronti di Elisa De Panicis (“È da maciullarla, devono restare solo le ossa”). Dopo aver pubblicato un post su Facebook in cui dichiarava di non aver sposato un uomo violento e bollava il tutto come un atteggiamento goliardico, oggi la Merendino è intervenuta a Mattino Cinque e ieri a Pomeriggio Cinque per ribadire la sua posizione e chiedere scusa a nome del marito.

Scuse a nome del marito

La signora Veneziano è quindi entrata nella “tana del lupo”, un salotto – quello di Mattino Cinque – che aveva già abbondantemente condannato il concorrente del GF con una Panicucci che si era detta schifata e aveva asfaltato Salvo definendo il suo atteggiamento imperdonabile.

Frasi difficili da ripetere, sessiste e gravi” ha detto la conduttrice, ancora una volta, introducendo Giusy. La Merendino ha però chiesto “Scusa a nome sua, per questo suo atteggiamento che ha leso delle donne che si sono sentite offese. Anche io sono una donna!”. E poi ancora: “Eccesso di passione”, “Voleva far ridere”, “atteggiamento da bar gradasso”, Giusy ha poi sottolineato come il marito – per quanto irriconoscibile, a detta della signora – non sia un violento: “Lui è amico delle donne”.

La Merendino, ieri, era già stata da Barbara d’Urso a Pomeriggio Cinque dove aveva sottolineato: “Lui è nato e cresciuto in Sicilia, scannare è una metafora. Lui ha fatto il Grande Fratello 20 anni fa, era un’altra cosa”.

La moglie di Salvo a Mattino Cinque
La moglie di Salvo a Mattino Cinque

“Non sta bene”

Merendino ha nuovamente preso le distanze “Non condivido assolutamente né la forma né il contenuto delle affermazioni di mio marito durante la conversazione”, mantenendo comunque una linea difensiva: “Ha comunque peccato di ingenuità”.

E in merito all’espulsione lampo decisa dalla produzione del GF ha spiegato: ” Ho sentito una persona molto ferita, una persona che in questo momento non sta bene. Inizialmente non si è reso conto, quando poi gli hanno fatto vedere lì lui si è reso conto. Ha chiesto scusa agli autori, a tutti, a me, alla figlia e chiede scusa a tutte le donne.

Giusy-merendino-a-Pomeriggio-Cinque
Giusy Merendino a Pomeriggio Cinque