camion-vigili-fuoco

Cerveteri, una violenta esplosione ha coinvolto una villa; nel dramma tre persone sono rimaste ferite e, tra queste, si conta un vigile del fuoco.

Esplosione in villa a Cerveteri

Tutto è accaduto intorno alle 21 di venerdì 17; ad essere coinvolto un villino in via Tommaso Albinoni. In una frazione di secondo, gli abitanti di tutto il vicinato hanno dapprima avvertito un forte boato e poi odore di fumo e infine le fiamme.

Immediato l’intervento dei vigili del fuoco, i quali hanno individuato il punto d’origine della deflagrazione. Si tratta infatti del seminterrato, al momento le cause sono incerte, il sospetto sembra ricadere su una fuga di gas.

Ferito un vigile del fuoco

Sul posto sono intervenuti ben sette mezzi. Le fiamme sono state domate in poco tempo; due persone sono state tratte in salvo dall’abitazione e immediatamente soccorse. Durante le operazioni di spegnimento delle fiamme un vigile del fuoco è rimasto ferito. Nessuno dei tre verte in gravi condizioni.