Davide Bombardini

Prima di fare coppia fissa con Filippo Magnini, Giorgia Palmas è stata legata sentimentalmente al campione di bike trial Vittorio Brumotti e, precedentemente, a Davide Bombardini, dal quale ha avuto una figlia, Sofia. Ex calciatore con un passato nella Roma, Bombardini ha militato in club di Serie A e Serie B, prima di essere coinvolto nell’inchiesta di calcioscommesse.

Davide Bombardini e il calcio

Nato a Faenza nel 1974, Davide Bombardini inizia la propria carriera calcistica nell’Imola, nell’ormai lontana stagione 1991-1992. Trequartista e, all’occorrenza, terzino sinistro, gira l’Italia in Serie C1 prima di approdare al Palermo, con il quale gioca tre ottime stagioni ottenendo la promozione in Serie B.

Le buone prestazioni convincono un club di Serie A, la Roma, a puntare su di lui nel calciomercato del 2002. Si tratta della grande Roma, quella reduce da uno scudetto e da un secondo posto, la squadra di Totti, Batistuta, Cassano e Montella.

Passato al club giallorosso per una cifra quantificabile in 11 milioni di euro, Bombardini non riesce mai ad incidere, anche perché in quel campionato la Roma incappa in un non esaltante ottavo posto.

Dopo un bottino di sole otto presenze, decide di accettare la cessione alla Salernitana in Serie B, dove capisce di poter ancora fare la differenza. Ritornato successivamente in Serie A con Atalanta e Bologna, termina la propria carriera con l’Albinoleffe, nel 2011.

Il coinvolgimento nel calcioscommesse

Nell’estate del 2012 Bombardini viene coinvolto nell’inchiesta calcioscommesse, proprio in merito ad una partita giocata con l’Albinoleffe. L’accusa è quella di illecito sportivo, per la quale il procuratore federale Stefano Palazzi richiede una squalifica di tre anni e sei mesi. Con il reato derubricato da illecito sportivo a omessa denuncia, il 10 agosto la Commissione Disciplinare lo condanna a sei mesi di squalifica.

Per Bombardini, che intanto aveva già terminato l’attività sportiva, arriva l’opportunità di dedicarsi ad altro, tra cui investimenti immobiliari e beneficenza. La grande amicizia con Christian Vieri, nata ai tempi dell’Atalanta, consente ai due di ritrovarsi sulle spiagge italiane con l’ormai celebre Bobo Summer Cup, il torneo solidale di footvolley i cui proventi sono destinati alla ricerca in campo oncologico e pediatrico.

(Immagine in alto: Instagram / bombardinidavide)