volante dei carabinieri

C’è un fermo per l’omicidio di Ambra Pregnolato, la maestra di 42 anni uccisa nella sua casa di Valenza, provincia di Alessandria. Si tratta di un uomo che ha confessato l’omicidio. 

Delitto di Valenza: c’è un fermo

A poco più di un giorno dall’efferato delitto di Anna Pregnolato, i carabinieri del comando di Alessandria, guidati dal comandante Michele Lorusso, hanno fermato, con l’accusa di omicidio, un uomo di 46 anni. 

Si tratta di Michele Venturelli, amico di famiglia e, per alcuni mesi, amante della donna. 

Uccisa a martellate

L’uomo, secondo una prima ricostruzione, ha ucciso la donna a colpi di martello alla testa.

La pista è stata imboccata dagli inquirenti questa mattina e, dopo una serie di interrogatori ad amici e conoscenti, sono arrivati a Venturelli. 

Il movente dietro l’efferato femminicidio è stata la decisione della donna di interrompere la loro relazione.