Spettacolo

Mirko Matteucci: “Missouri 4” torna con un nuovo progetto, gli indizi

Mirko Matteucci, Missouri 4, lancia indizi in merito ad un nuovo progetto lavorativo
Mirko Matteucci

Mirko Matteucci, in arte Missouri 4, torna a parlare sui social, scrivendo un Tweet in cui lascia intendere che sta per lanciarsi in un nuovo progetto. Per il momento, quindi, non sembra proprio che sia previsto un suo ritorno a Gazebo e Propaganda Live dopo la sua sparizione di settembre. 

Mirko Matteucci, il ritorno?

La sua “scomparsa” a settembre, al ritorno di Propaganda Live, aveva lasciato tutti di stucco, soprattutto perché era avvenuta senza spiegazioni. Oggi, però, Missouri 4, nome d’arte di Mirko Matteucci, pubblica un Tweet con la seguente didascalia: “Dice che ogni lungo viaggio comincia con il primo passo…e allora famolo sto passo, no?!

Dajeeee!”.

Mirko lascia intendere di stare per iniziare un’altra avventura. Infatti, nel video, afferma: “Ti pigliano, ti mettono su un aereo e ti dicono “vai”. Tu dici “dove?”. Vai, andiamo a lavorare”. In un altro video delle ultime ore, Matteucci rassicura il suo pubblico, dicendo che il nuovo progetto non prevede che lui canti: “Una cosa ve la posso dì… non so’ venuto a canta’! Tranquilli”. Missouri 4, quindi, starebbe per dare vita a una nuova fase solista e il suo ritorno nella squadra di Zoro per il momento è da escludersi. 

Mirko Matteucci, a settembre la “strana scomparsa”

Mirko Matteucci era sparito inaspettatamente a inizio della nuova stagione.

Diego Bianchi, in arte Zoro, a questo proposito aveva spiegato di aver sentito sporadicamente il collega dopo l’ultima puntata del 19 giugno e che, a un certo punto, lui li ha invitati a organizzarsi senza di lui.

“Noi eravamo certi che si sarebbe presentato e infatti non ci siamo organizzati senza di lui. Siamo arrivati e siamo andati in onda senza Mirko Matteucci, con la sedia vuota” aveva detto Bianchi.

A un certo punto, la squadra ha deciso di organizzarsi. Solo ad ottobre, Matteucci era tornato a farsi vivo con un video chiedendo scusa, dicendo di aver perso un po’ di pace interiore e esortando il pubblico a seguire il programma di La7.

Potrebbe interessarti