TV e Spettacolo

Barbara Bouchet: “Ho saputo dell’esistenza di mio nipote dai giornali”

A Vieni da me Barbara Bouchet racconta di aver scoperto dai giornali che Alessandro Borghese aveva un figlio
Barbara Bouchet, primo piano

“Ho saputo di questo figlio dai giornali, Alessandro non mi aveva mai detto niente”. Queste le parole di Barbara Bouchet, icona del cinema e ormai famosa anche per essere la madre del celebre chef Alessandro Borghese.
La Bouchet, ospite del programma Vieni da me condotto da Caterina Balivo su Rai 1, ha espresso l’amarezza causata dalla scoperta inattesa di avere un nipote.

Il figlio mai conosciuto di Alessandro Borghese

La star di 4 ristoranti aveva già confessato, in un’intervista a Repubblica risalente a pochi mesi fa, di avere da poco scoperto l’esistenza del figlio, nato nel 2006 da uno dei tanti rapporti “sportivi”, come lui ha definito le relazioni di quel periodo della sua vita.


Di lui si occupa solo legalmente e non l’ha mai incontrato, nonostante affermi di volerlo conoscere in futuro. Borghese è padre di altre due figlie, Arizona e Alexandra, nate dal matrimonio con Wilma Oliviero, conosciuta nel 2009 e con la quale è da allora felicemente sposato.

La stessa conduttrice sottolinea il fatto che il ragazzo, che ha ormai 14 anni, non sarebbe solo il primogenito dello chef, ma anche il primo figlio maschio. “Il primo Borghese”, come lo definisce con una nota di rammarico la Bouchet, colui che porterebbe avanti il cognome della famiglia.

La reazione della Bouchet

Della precedente relazione Borghese non rilascia dettagli, segnalando di voler mantenere la questione riservata. Talmente riservata da non informare nemmeno la madre.

“Io spero che mio figlio al più presto faccia in modo che sia io che le sue figlie, le mie nipotine, possiamo abbracciare suo figlio” afferma l’attrice, che appare visibilmente amareggiata dal fatto di essere stata tenuta all’oscuro dell’accaduto.
Nonostante lo sconforto causato dalla notizia inaspettata si impegna a vivere la situazione con serenità:Se poteva avvertirmi?

Non lo ha fatto, ma non mi sono arrabbiata: ho deciso di non arrabbiarmi più”, “è una cosa sua, lui deve decidere cosa vuole fare, io non mi ci metto di mezzo”.

Guarda il video

https://www.instagram.com/p/B8Jea3BIUs7/

Potrebbe interessarti