Primo piano di Eleonora Daniele

Eleonora Daniele non sarà sostituita alla guida di Storie Italiane. La conduttrice, che ha annunciato la sua gravidanza in diretta, è al quinto mese ma la Rai non ha intenzione di mettere una sostituta al suo posto dato che il parto della presentatrice è previsto proprio in concomitanza con la chiusura estiva del programma mattutino.

Eleonora Daniele a Storie Italiane fino a maggio

Secondo quanto trapelato dal settimanale NuovoTv, Eleonora Daniele sarà alla conduzione del programma campione d’ascolti Storie Italiane fino alla fine della stagione. La donna aspetta un figlio ma il parto è previsto a giugno, quindi poco dopo la chiusura a maggio del programma.

La Rai non sembra aver intenzione di sostituire la conduttrice ma tutto dipenderà proprio dalla scelta della Daniele. Ecco cosa si legge: “Per Eleonora Daniele l’impegno nella sua trasmissione è grande: si tratta di due ore di diretta ogni giorno, dal lunedì al venerdì. Verso la fine della gravidanza, perciò, la conduzione potrebbe diventare pesante, ma lei appare determinata a farcela” 

Grande successo per Storie Italiane

Eleonora Daniele sta vivendo un momento molto positivo.

Proprio quando aveva perso le speranze, è arrivata la gravidanza. NuovoTv riporta una dichiarazione della conduttrice che parla della bambina in arrivo: “Tra poco più di quattro mesi la magia di una maternità tanto desiderata si trasformerà in una dolcissima realtà!”. Inoltre, Storie Italiane sta collezionando un record d’ascolti. Nella settimana del Festival di Sanremo, come per buona parte dei programmi delle reti Rai, sono stati altissimi. Ad esempio, la puntata dell’11 febbraio con l’ospitata di Ivan Cottini, ha totalizzato oltre 1 milione e mezzo di telespettatori  con uno share del 23%.

Inoltre, c’è stato un divertente siparietto tra la conduttrice e il ballerino affetto da Sla. La Daniele infatti si è detta molto contenta che Cottini sia tornato ospite del suo programma e lui ha scherzato: Ma non è che la figlia che aspetti è mia?”. Naturalmente, la conduttrice è stata al gioco e ha risposto: “No, no, non ti preoccupare”.