Cronaca

Bari, esplode l’auto di un carabiniere

L'auto privata di un carabiniere del nucleo radiomobile di Andria è stata fatta esplodere nella notte con una bomba artigianale: si indaga col sospetto che dietro si agiti un'intimidazione
carabinieri

Sono pochissime le notizie che filtrano dalla provincia di Bari, precisamente da Ruvo di Puglia. Secondo quanto emerso dalle indagini dei carabinieri, nella notte l’auto privata di un carabiniere è stata fatta saltare in aria.

Bomba sotto l’auto di un carabiniere

Un fatto sul quale indagano ora i militari. Nella notte, al momento ad opera di ignoti, l’auto di un carabiniere che si trovava parcheggiata sotto casa sua a Ruvo di Puglia, sarebbe stata fatta saltare in aria con una bomba realizzata in casa con del tritolo.

Si trattava dell’auto privata di un carabiniere in servizio nel Nucleo radiomobile di Andria. Fortunatamente l’esplosione non ha provato alcun ferito ma si indaga sull’accaduto che potrebbe celare un’intimidazione rivolta al militare.

Potrebbe interessarti