Al Bano

L’esibizione di Al Bano e Romina a Sanremo è stato sicuramente uno dei momenti più memorabili di questo Festival. Anche se è trascorsa una settimana si continua a parlarne per quanto il medley proposto dalla coppia più amata di Italia sia rimasto nel cuore dei fan.

E così in questi giorni Al Bano ha rilasciato un’intervista al settimanale Oggi in cui ha raccontato di quei giorni di Festival al fianco della Power. E nel corso della chiacchierata ha anche spiegato perché con il brano presentato a Sanremo non ha preso parte alla gara. E non finisce qui, Carrisi spiega anche perché tra i due non c’è stato un bacio sul palco a suggello dell’esibizione.

Al Bano: “Il mio Sanremo con Romina”

Dopo l’esibizione a Sanremo, Al Bano e Romina sono stati sorpresi anche fuori dal teatro Ariston. La sintonia dietro le quinte è la stessa di quella sul palco a quanto pare. E Carrisi conferma sul numero di Oggi questa settimana in edicola. “Nei giorni di Sanremo abbiamo condiviso tanti momenti sul palco e fuori” ha dichiarato il cantante infiammando i fan. “Certe cose non abbiamo bisogno di dircele. Basta uno sguardo”, parole che fanno sognare senza dubbio“.

Di certo per loro l’esperienza di Sanremo è stata ancora più emozionante.

Come lo stesso Al Bano racconta. “Non capita tutti i giorni di vedere tutto l’Ariston in piedi per te. È stata una grande emozione per tutti e due“.

Raccogli l’attimo

Oltre il chiacchierato medley dei loro più grandi successi, Al Bano e Romina hanno presentato all’Ariston anche il loro ultimo inedito, dopo 25 anni. Il brano si intitola Raccogli l’Attimo ed è stato scritto da Cristiano Malgioglio insieme alla coppia. Come mai allora non presentarlo in gara. Presto detto, Al Bano spiega anche questo: “Io ho la “sanremite” acuta. Quando penso al Festival mi scatta dentro il brivido della competizione.

Ma io sono italiano, ho vissuto Sanremo fin da piccolo. Romina no. Lei è americana. Non capisce perché le canzoni debbano stare in gara. È stata irremovibile. Il suo veto era totale, assoluto“.

Il modo più bello per concludere l’esibizione sarebbe stato un bacio in cui tutti hanno sperato. Ma Al Bano spiega perché quel bacio non c’è stato. “Lo spazio sul palco non è casa tua, non puoi farci quello che vuoi. E in quella canzone il bacio non c’entrava niente. E poi non sono un ruffiano. Non so farlo. Non sono capace“.