ricky tognazzi

Ricky Tognazzi è stato ospite della puntata di Vieni da me di martedì scorso, il salotto televisivo di Caterina Balivo.

Qui il regista si è confessato a tutto tondo sulla vita privata, la carriera lavorativa e ha anche lanciato una frecciatina a Barbara d’Urso.

Ricky Tognazzi: “Qualcuno ti ha copiato”

Il celebre regista è stato invitato nella trasmissione di Caterina Balivo per parlare della seconda stagione della sua ultima fiction, La vita promessa, che partirà il prossimo 23 febbraio.

Riguardando uno spezzone del programma Dimmi la verità di Caterina Balivo in cui era ospite il regista con la moglie Simona Izzo, l’uomo ha notato che era anche stata usata una macchina della verità.

Ricky lancia una frecciatina: “C’è qualcuno che ti ha copiato recentemente” con riferimento a quella usata a Live – Non è la d’Urso. Ma la conduttrice ha subito precisato: “Anch’io l’avevo copiata. Da ‘Buona Domenica’, di Maurizio Costanzo”.

Alla domande sulla sua lunga carriera di successi, Tognazzi commenta: “Fare l’attore è più comodo, ti trattano bene, mentre fare il regista significa che ti fanno solo domande, alle quali non hai risposte, è molto più faticoso, ma alla fine da regista ti rimane l’opera: tra 10-20 anni speriamo di rivedere La vita promessa tutti insieme”.

La “proposta-non proposta” a Simona Izzo

All’interno dell’intervista non si poteva non parlare della sua lunga storia d’amore con l’attrice Simona Izzo, sposata nel 1995. Proprio riguardo al matrimonio il regista racconta un curioso aneddoto. “Io sono un figlio dei fiori, contro il matrimonio” dice Ricky “Simona ha insistito, siamo andati a trovare mia madre a Nizza: sull’Aurelia ha iniziato a dirmi che avrei dovuto dire a mia madre che ci saremmo sposati”.

A quel punto, racconta Tognazzi che la moglie Simona avrebbe cominciato a guidare come una pazza insistendo sulla questione del matrimonio, tanto da indurlo a cedere anche davanti alla madre: “Insomma tanto ha insistito che appena arrivato a casa ho parcheggiato la macchina, ho aperto il portabagagli, tirato fuori le valigie, non ho nemmeno salutato mia madre, le ho passato le valigie e le ho detto: ‘Io e Simona ci sposiamo‘. Lei mi ha risposto: ‘Forse ci sarebbe stato un modo più carino per dirmi una cosa così importante’.

E io: ‘Non c’è mai un modo carino per dare una cattiva notizia’ “.

Insomma una decisione abbastanza affrettata che però si è rivelata corretta visto che la coppia Tognazzi – Izzo è una tra le più longeve e amate nel mondo dello spettacolo.