un'ambulanza

È di questi minuti la notizia di un primo caso di contagio accertato di Covid 19 in Piemonte. A dare conferma del primo caso è stato il Presidente della Regione Alberto Cirio, il quale ha anche parlato di 15 casi sotto osservazione.

Coronavirus: primo caso in Piemonte

Si tratta di un 40enne italiano che ha avuto contatti con i casi in Lombardia. Il paziente, che ha partecipato alla maratona di Portofino alla quale ha partecipato il 38enne di Codogno, è risultato positivo ai test svolti dal personale medico dell’ospedale Amedeo di Savoia.

Al momento le sue condizioni non sono gravi, il paziente presenta una lieve febbre e malesseri connessi. La famiglia è stata messa in quarantena.

Altri casi sospetti

Il Presidente della Regione, al momento impegnato in un vertice con l’assessore alla Sanità Icardi, il Prefetto e il sindaco di Torino, ha parlato anche di altri 15 casi sospetti, al momento le analisi sono in corso sempre presso l’Amededo di Savoia.

Negativi gli altri casi

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 21- Sono risultati negativi i testi sugli altri tamponi analizzati dall’ospedale Amedeo di Savoia. Resta confermato solo il caso del 40enne.

Intato gli atenei del capoluogo piemontese valuatano la chiusura per tutto l’arco della prossima settimana.

Scuole elementari e medie chiuse per il ponte di carnevale fino a mercoledì, come da calendario, al momento non risultano ulteriori sospensioni.

Approfondisci:

TUTTO SUL CORONAVIRUS

Coronavirus, Roberto Burioni: “I casi aumenteranno, ma non spaventiamoci”

Coronavirus, Fontana: “In Lombardia 39 casi”. Codogno al centro dell’epidemia