C'è posta per te

Una storia drammatica in onda nell’ultima puntata di C’è posta per te. La trasmissione, tornata la scorsa settimana dopo Sanremo, ha visto al centro la storia della giovane Marcella. La ragazza ha chiesto il supporto della redazione per ritrovare la mamma Rosa, che non le parla dopo aver scoperto la sua omosessualità. Il confronto tra le due ha fatto molto discutere il pubblico. 

Marcella rifiutata dalla mamma perché lesbica

A C’è posta per te si è toccato nuovamente il tema dell’omosessualità e anche, in un certo senso, dell’omofobia. Una ragazza, Marcella, ha chiesto l’aiuto di Maria De Filippi per poter riabbracciare la mamma Rosa con cui non si parla da quando quest’ultima le ha confessato l’omosessualità.

Marcella è arrivata in studio accompagnata dalla compagna Miriam e proprio il loro legame avrebbe spinto Rosa ad allontanarsi dalla figlia. Marcella ha confessato alla conduttrice: “Quando le ho detto di essermi innamorata di una donna lei mi ha detto che si vergognava di me, che non voleva vedermi in giro con lei e che per lei questa è una sciagura”. Naturalmente, Marcella non è riuscita a trattenere le lacrime, soprattutto perché Rosa ha deciso di far parlare solo la figlia.

 

c'è posta per te marcella e miriam

La donna ha tuonato: “Io ho solo una figlia ed è femmina”. Inoltre, la donna ha pronunciato delle frasi che hanno fatto anche discutere il web che ha accusato C’è posta per te di non aver trattato adeguatamente il tema dell’omofobia: “Mia figlia l’ho vista con dei ragazzi bellissimi. Impazziva per loro. Adesso vederla con una donna non mi piace. È sprecata. Per me l’uomo deve stare con la donna, altrimenti non è normale”.

La decisione di Rosa

Marcella ha cercato di spiegare alla mamma di aver seguito solo i suoi sentimenti ma Rosa è sembrata irremovibile.

Alla fine, tuttavia, c’è stata una sorpresa. La donna ha accettato di aprire la famosa busta di C’è posta per te alla figlia, decidendo di parlare solo con Marcella e rifiutando Miriam.

Non è normale”, ha affermato la donna contro quest’ultima. A questo punto, la De Filippi è intervenuta rimproverando Rosa: Rifletti quando dici che non è normale, perché dici a tua figlia che non è normale”. Mentre Miriam si è detta volenterosa nel conoscere un giorno la suocera, Rosa ha confermato la sua volontà a vedere solo la figlia.

 

Rosa a C'è posta per te
Rosa a C’è posta per te

Approfondisci:

C’è Posta per Te, Maria De Filippi difende Flora dal figlio: “Non ce la posso fare

C’è Posta per Te: i giurati di Tù Sì Que Vales per il grande amore di Francesco