Attilio Fontana in diretta Facebook

L’annuncio è arrivato per voce del Presidente della Regione Attilio Fontana, dopo che, intorno alle 18 di mercoledì pomeriggio, la sala stampa sita nella struttura della Regione Lombardia era stata evacuata. Nello staff una persona è risultata positiva ai test.

L’annuncio di Fontana

Il Presidente della Regione Fontana si è rivolto a tutti usando il suo profilo Facebook ufficiale, spiegando il perché dell’evacuazione della sala stampa: “Sembra che una mia stretta collaboratrice abbia contratto il virus”.

Si tratta di una persona con la quale collaboro costantemente, una persona che stimo tantissimo e che mi aiuta tantissimo” ha raccontato il Presidente, spiegando che, dopo l’allerta, questa persona è risultata positiva.

Noi che facciamo parte della stessa squadra, anche io, collaboratori, assessori… tutte le persone che hanno avuto a che fare siamo stati sottoposti ai test”.

I primi risultati

Il Presidente della Regione Lombardia Fontana ha voluto immediatamente rassicurare tutti: “I risultati sono arrivati pochi minuti fa e volevo annunciarvi la notizia positiva, io per ora non ho contratto alcun tipo di infezione come nessuna delle persone sottoposte ai test“.

Quarantena volontaria

Per cui possiamo continuare a lavorare e a dedicarci alla battaglia” ha poi aggiunto, annunciando però la decisione di mettersi in quarantena.

Da oggi qualcosa cambierà. (…) Per due settimane cercherò di vivere in una sorta di auto isolamento che preservi le persone che mi circondano. (…) Oggi ho passato la giornata indossando per precauzione la mascherina e continuerò a farlo nei prossimi giorni per evitare che qualcuno possa essere da me a sua volta contagiato”.

Sono convito che con l’impegno che stiamo mettendo noi e i cittadini riusciremo a rallentare ed interrompere la diffusione del virus“.

Guarda il video:

Notizia importante

? Notizie importanti, sono in diretta dall’ufficio a Palazzo Lombardia.Una collaboratrice del mio staff è risutaltata positiva al #Coronavirus. Oggi abbiamo quindi eseguito il test sia io che il resto della mia squadra e, fortunatamente, al momento risultiamo negativi. Questo comporterà per noi, come per tutti i cittadini in questa situazione, un periodo di auto-quarantena di 14 giorni.

Gepostet von Attilio Fontana am Mittwoch, 26. Februar 2020

Approfondisci:

TUTTO SUL CORONAVIRUS

Coronavirus in Italia, gli aggiornamenti: 400 contagi e 12 vittime

Coronavirus e quarantena: cosa significa e come funziona