Primo piano di Papa Francesco

Papa Francesco non sta molto bene: lo ha fatto presente l’ufficio stampa del Vaticano che informa del fatto che il pontefice non ha potuto fare personalmente la liturgia penitenziale di inizio Quaresima con il clero romano.

La comunicazione dell’ufficio stampa

A dare la notizia è stato il direttore della Stampa Vaticana, Matteo Bruni, che ha parlato di una “lieve indisposizione”, per la quale il Papa “ha preferito restare negli ambienti vicini a Santa Marta”.

A quanto pare da ore il Papa avrebbe mostrato segni di una sorta di affaticamento generale con raffreddore, tosse frequente, raucedine e voce debole.

Per ora gli altri impegni del Papa continuano a risultare confermati, anche se si attende un aggiornamento del bollettino nelle prossime ore.