il deputato Claudio Pedrazzini

Di pochi minuti fa la notizia, rilanciata dalle principali agenzie di stampa, che un deputato italiano è stato trovato positivo al Coronavirus. Si tratterebbe di Claudio Pedrazzini, appartenente al gruppo Misto. Pedrazzini, riporta l’Adnkronos, è originario del lodigiano e sarebbe risultato positivo al test. Alla stessa agenzia, avrebbe dichirato: “Sto bene, ho solo qualche linea di febbre“.

Da monitorare gli altri deputati vicini

Secondo quanto riportato da Adkronos, sarebbe stato lo stesso Pedrazzini a informare Montecitorio. Da qui sono state allertate le autorità sanitarie. Immediate le misure di sicurezza non solo per Pedrazzini, ma anche perche i colleghi che siedono con lui sui banchi del Parlamento.

Sarebbero già state identificate le persone più a stretto contatto con il deputato. Tutti questi verranno sicuramente monitorati e messo in isolamento preventivo, come accaduto per la positività al Covid-19 di Nicola Zingaretti.

Adnkronos riferisce inoltre che la Camera avrebbe già comunicato agli stessi il divieto di partecipare alla seduta prevista per l’11 marzo.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Approfondisci

Tutto sul Coronavirus

Coronavirus, calo drastico delle donazioni di sangue: appello disperato