venezia canale

Se l’aria è diventata più pulita, anche l’acqua sta avendo un inaspettato e radicale miglioramento, almeno in alcune zone.

Una nuova Venezia

Una pulizia del mondo in cui viviamo sembra essere l’agrodolce conseguenza di un disastro di proporzioni mondiali come quello della pandemia di Covid-19, e sembra che uno degli effetti più lampanti sia visibile nella laguna di Venezia, dove l’acqua è tornata ad antichi splendori. I risultati si possono vedere grazie alle foto ed ai video pubblicati sulla pagina Facebook Venezia Pulita.

Poco traffico, acque chiare

È impressionante vedere come i canali di Venezia risplendano di una luce diversa ora che l’acqua è trasparente e si vedono piccoli branchi di pesci nuotano serenamente.

Il merito è del drastico calo del traffico, dovuto ad un blocco del turismo e della navigazione dei privati. È  bastata qualche settimana di contenimento per far scoprire cosa sarebbe Venezia senza il traffico dei suoi abitanti, i traghetti in spasmodica funzione, le grandi navi nel Canal grande. Paradossalmente tutto ciò che tiene in vita Venezia sul lato economico, la uccide sul lato ecologico-ambientalista.

Guarda il video:

Gepostet von Marco Capovilla am Dienstag, 10. März 2020