Piero Chiambretti e Serena Grandi

Nel pomeriggio del 17 marzo scorso, Dagospia ha riportato la notizia secondo cui Piero Chiambretti e sua madre sarebbero positivi al Coronavirus e ricoverati all’ospedale Mauriziano di Torino. L’esito del tampone fatto al conduttore, come riporta Adnkronos, sarebbe però incerto e per questo da ripetere, ma le reazioni di colleghi e compagni di avventura a CR4 – La Repubblica delle donne non si sono fatte attendere.

Coronavirus: tampone incerto per Piero Chiambretti

Dopo quanto rivelato da Dagospia in un flash lanciato nel pomeriggio di ieri, 17 marzo – secondo cui Piero Chiambretti e la madre sarebbero risultati positivi al virus e sarebbero ricoverati – Adnkronos ha diffuso la notizia dell’esito incerto del tampone fatto al conduttore.

Il tampone verrà ripetuto“, scrive l’agenzia di stampa, al fine di accertare la positività. Il 9 marzo scorso, Piero Chiambretti aveva annunciato lo stop del suo format CR4 – La Repubblica delle donne, in seguito alle disposizioni dei vertici durante l’emergenza Coronavirus: “Il programma è sospeso nel quadro delle normative contro il diffondersi del virus – ha scritto il presentatore sul suo Instagram –.

Torneremo più forti di prima“.

La reazione di Serena Grandi

Poche ore dopo l’uscita della notizia, Adnkronos ha raccolto alcune dichiarazioni di Serena Grandi sulla vicenda. Ha raccontato di essere stata in trasmissione da lui per 2 volte e si sarebbero scambiati baci e abbracci.

In attesa di capire che tipo di protocollo devo adottate mi metto in autoquarantena“, ha detto, aggiungendo anche di essere preoccupata ma di non avere alcun sintomo sospetto.

Nel corso dell’intervista, l’attrice ha aggiunto di essere stata ospite, successivamente, anche di Barbara d’Urso: “Speriamo che finisca tutto per il meglio“.

Anche Iva Zanicchi ha detto la sua sulla questione alla stessa agenzia, svelando di essere stata avvisata dalla produzione dello show a cui lei stessa partecipa come ospite fissa.

Sono disperata per Piero (Chiambretti, ndr) – ha dichiarato l’artista – (…). Sono vicina alla mamma e a lui gli auguro con tutto il cuore di uscirne presto“.