johnny depp e winona ryder

Winona Ryder e Johnny Depp sono noti al pubblico di tutto il mondo per i tanti film ai quali hanno preso parte, ma ciò che unisce i due attori è anche un legame consolidatosi nel tempo. Dal 1989 al 1993 Johnny e Winona hanno vissuto una storia d’amore di cui tutti i fan sono a conoscenza e, a quanto pare, a distanza di molti anni, i due hanno mantenuto degli ottimi rapporti.

La Ryder ha infatti recentemente supportato Depp nelle vicende giudiziarie in cui è stato coinvolto dalla ex moglie Amber Heard, arrivando a sottoscrivere una dichiarazione giurata a sostegno dell’attore.

Le accuse di violenza a Johnny Depp

Johnny Depp sta attraversando, da qualche anno, un periodo molto difficile, dovuto al divorzio con la ex moglie Amber Heard. La coppia si è sposata nel 2015 ed ha interrotto l’idillio amoroso dopo soli 15 mesi di matrimonio. La Heard ha accusato Depp di averle inflitto delle violenze fisiche in momenti di poca lucidità e l’attore, a sua volta ha denunciato la giovane attrice per adulterio e diffamazione.

La vicenda, particolarmente controversa, ha attirato l’attenzione dell’opinione pubblica e molti si sono dimostrati solidali nei confronti dell’attore americano, come la scrittrice J.K.

Rowling e la stessa ex moglie di Johnny Vanessa Paradis. È recente la testimonianza, in difesa di Depp, da parte della sua ex fidanzata Winona Ryder.

Le dichiarazioni di Winona: “Lo conosco come un brav’uomo

L’attrice, protagonista con Depp di Edward mani di forbice, è stata insieme a lui per 4 anni e oggi, nonostante sia trascorso molto tempo dalla fine del loro amore, ha deciso di difendere il suo ex dalla accuse di Amber Heard, firmando addirittura una dichiarazione giurata.

Winona ha affermato di non aver mai ritenuto che Johnny fosse una persona violenta. “Ho conosciuto Johnny veramente bene anni fa. Siamo stati insieme come coppia per 4 anni, e io lo consideravo come mio migliore e amico e vicino a me come una persona di famiglia” con queste dichiarazioni la stella di Stranger Things ha parlato alla testata The Blast.

Ha poi aggiunto “Non è mai, mai stato violento nei miei confronti. Non ha mai, mai abusato di me.

Non è mai stato violento nemmeno verso altri davanti a me. In verità e in tutta onestà, lo conosco come un brav’uomo, un ragazzo incredibilmente amorevole e premuroso che è sempre stato protettivo nei miei confronti e in quelli delle persone che amava. Con lui mi sono sempre, sempre sentita al sicuro”.

L’attrice ha detto di essere rimasta sconvolta dalle accuse mosse contro il suo ex e di parlare in base alla sua personale esperienza del suo ricordo positivo della loro relazione. Un atto di grande rispetto e amicizia da parte di Winona, soprattutto in una vicenda così intricata e dibattuta.