piero chiambretti

Nei giorni scorsi è stata data la notizia circa la positività al test del Coronavirus per Piero Chiambretti e la madre. Purtroppo la signora Felicita, ricoverata come il figlio in ospedale per sottoporsi a cure specifiche, non ce l’ha fatta. Ad annunciarne la scomparsa un tweet di Vladimir Luxuria pubblicato sabato.

Il conduttore di #CR4 – La Repubblica delle Donne ha voluto dare alla madre un suo ultimo saluto. Sul suo profilo Instagram è apparso un post che riporta alcuni versi della mamma poetessa.

Mamma Felicita

La signora Felicita Chiambretti aveva 83 anni, scrittrice, poetessa e autrice di canzoni, una vera artista.

A lei Piero Chiambretti era fortemente legato, la donna lo ha cresciuto da sola, senza avergli mai rivelato l’identità del padre. “Io sono una persona estremamente indipendente. Non ho mai elemosinato né affetti, né denaro né niente. Sono troppo orgogliosa” raccontava tempo fa in un’intervista riportata dal Messaggero.Non sono stata una madre autoritaria, ma autorevole sì” dichiarò definendosi. “Forse talmente autorevole che lui non ha osato mai chiedere nulla. Approfitto di questa occasione per chiedergli scusa di non avergli mai detto chi era suo padre“.

La donna che nei giorni scorsi aveva contratto il Covid-19, è stata ricoverata a Maurizio di Torino ed è deceduta la scorsa settimana.

Il post di Piero Chiambretti

I funerali si sono svolti in strettissima forma privata, viste le circostanze dettate dal rischio di contagio. Ma il figlio Piero Chiambretti ha voluto salutarla un’ultima volta attraverso Instagram pubblicando il suo necrologio e una poesia di mamma Felicita.

I versi recitano così: “Catturata dall’enigma non ho certezze di chi sia io veramente nella camera oscura intravvedo fiocchi di neve continuando il gioco del buio“.